Mary Beth Peil

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mary Beth Peil

Mary Beth Peil (Davenport, 25 giugno 1940) è un'attrice e soprano statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha studiato canto lirico con il soprano tedesco Lotte Lehmann alla Northwestern University, ricevendo prestigiosi riconoscimenti per il suo talento dalla Young Concert Artists e dalla Metropolitan Opera House. Negli anni sessanta è nota per la sua interpretazione del ruolo di Susanna nelle Nozze di Figaro, che propone nel tour statunitense, alla New York City Opera e al Met. Recita anche in ruoli da protagonista ne La Traviata e La Bohème alla Minnesota Opera House.

Nel 1971 interpreta Anna nella prima produzione di Summer and Smoke, un'opera trattadall'omonimo dramma di Tennesse Williams; Mary Beth ha interpretato nuovamente Anna undici anni dopo, in una replica dell'opera trasmessa in TV.

Nel 1983 interpreta Anna Leonowensnel tour statunitense del Re ed Io, che approda a Broadway nel 1985; Mary Beth è la dodicesima attrice ad interpretare Anna accanto a Yul Brynner e la sua ultima coprotagonista: il celebre interprete del Re del Siam morirà nell'ottobre del 1985. Per la sua performance in The King and I viene candidata al Tony Award alla miglior attrice non protagonista in un musical.

Nel 1987 debutta nell'Off-Broadway con il musical Birds of Paradise e l'anno successivo torna a lavorare nei tour, interpretando la baronessa Elsa nel tour di Tutti insieme appassionatamente. Nel 1988 torna a New York per interpretare l'attrice Desirée Armfeldt nel musical A Little Night Music. Nel giro di pochi anni interpreta altri due ruoli scritti da Sondheim: la Mendicante di Sweeney Todd (Paper Mill Playhouse nel 1992 e nuovamente al Kennedy Center nel 2002) e Sara Jane Moore in Assassins (San Jose Civic Light Opera, 1993). Nel 1995 vince l'Obie Award per le sue interpretazioni in tre opere di prosa nell'Off Broadway: The Naked Truth, Missing Persons e A Cheever Evening.

Nel 2003 torna a Broadway nel musical Nine dove interpreta la madre di Guido, interpretato da Antonio Banderas; allo scadere del suo contratto viene sostituita da Marni Nixon. Nel 2008 lavora nel suo quarto musical di Sondheim, Sunday in the Park with George:interpreta Blaire Daniels e la madre di Georges Seurat nel primo revival di Broadway del musical.[1]

Nel 2010 è nuovamente a Broadway con Women on the Verge of a Nervous Breakdown e l'anno interpreta Solange LaFitte nel musical Follies. Nel 2013 è la governante Mrs.Pearce in una versione concertale di My Fair Lady al Kennedy Center e nel 2014 interpreta Mrs. Peachum nell’Opera da tre soldidi Brecht. Nel 2015 torna a Broadway per recitare nel musical The Visit con Chita Rivera, Roger Rees e Jason Danieley.

Nel 2016 recita nella prima produzione del musical Anastasia, tratto dal celebre film d'animazione, in cui interpreta l'Imperatrice Madre Dagmar di Danimarca accanto a Caroline O'Connor e Derek Klena. Nello stesso anno torna a recitare a Broadway nel dramma Les Liaisons Dangereuses, dove recita nei panni di Madame de Rosemonde insieme a Janet McTeer e Liev Schreiber.

Ha recitato in vari film e serie televisive quali Law & Order, Law & Order: Unità Speciale,The Good Wife, ma il ruolo che certamente le ha dato maggior notorietà è quello di Evelyn "Grams" Ryan in Dawson's Creek. [2]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Teatrografia[modifica | modifica wikitesto]

  • The King and I, tour statunitense, 1985
  • The King and I, Broadway Theatre (Broadway), 1985
  • Birds of Paradise, Promenade Theatre (Off Broadway), 1987
  • A Little Night Music, Lillie Blake School (New York), 1988
  • The Sound of Music, tour statunitense, 1988
  • Cimbelino, Joseph Papp Public Theatre (Off Broadway), 1989
  • Four Short Opera, Playwrights Horizons (Off Broadway), 1991
  • Sweeney Todd: The Demon Barber of Fleet Street, Paper Mill Playhouse (Millburn), 1991
  • Assassins, San Jose Civic Light Opera (San Jose), 1993
  • Sand: Box, The Sandbox and Finding the Sun, Signature Theatre (Off Broadway), 1994
  • The Naked Truth, WPA Theatre (Off Broadway), 1994
  • A Cheever Evening, Playwrights Horizons (Off Broadway), 1994
  • Missing Persons, Linda Gross Theatre (Off Broadway), 1995
  • As Thousands Cheer, Greenwhich Theatre (Off Broadway), 1998
  • Don Juan de Marco, New York, 2000
  • Sweeney Todd: The Demon Barber of Fleet Street, Kennedy Center (New York), 2002
  • Nine, Roundabout Theatre (Broadway), 2003
  • Frame 312, Linda Gross Theatre (Off Broadway), 2003
  • First Lady Suite, Connelly Theatre (Off Off Broadway), 2004
  • Lucky Duck, Old Globe (San Diego), 2004
  • Hedda Gabler, New York Theatre Workshop (Off Broadway), 2004
  • Celebration, Linda Gross Theatre (Off Broadway), 2005
  • The Room, Linda Gross Theatre (Off Broadway), 2005
  • M. Proust, About Face Theatre (Chicago), 2006
  • Sunday in the Park with George, Studio 54 (Broadway), 2008
  • Women on the Verge of a Nervous Breakdown, Belasco Theatre (Broadway), 2010
  • Follies, Marquis Theatre (Broadway), 2011
  • Follies, Ahmanson Theatre (Los Angeles), 2012
  • Harper Regan, Atlantic Theatre (Off Broadway), 2012
  • The Morini Strad, Colony Theatre (Off Broadway), 2012
  • Domesticated, Kennedy Center (Off Broadway), 2013
  • My Fair Lady, Kennedy Center (New York), 2013

Doppiatrici in italiano[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gans, Andrew."DIVA TALK: Chatting with 'Follies' Star Mary Beth Peil" Playbill.com, September 2, 2011
  2. ^ Gans, Andrew."The Right Girls: Kennedy Center 'Follies', With Bernadette Peters, Jan Maxwell, Elaine Paige, Begins Broadway Previews" Playbill.com, August 7, 2011

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN79993389 · LCCN: (ENn97013244 · ISNI: (EN0000 0000 5796 0580 · GND: (DE135149126