Marty Servo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marty Servo
Lou Ambers and Marty Servo.jpg
Lou Ambers e Marty Servo
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 170 cm
Pugilato Boxing pictogram.svg
Categoria Pesi welter, Pesi medi
Ritirato 5 agosto 1947
Carriera
Incontri disputati
Totali 53
Vinti (KO) 47 (14)
Persi (KO) 4 (2)
Pareggiati 2
 

Marty Servo, pseudonimo di Mario Severino (Schenectady, 3 novembre 19199 febbraio 1969), è stato un pugile statunitense.

Di famiglia di origine italiana, divenne professionista dal 1938 e incontrò vari tra i migliori pesi medi e welter americani della propria epoca, tra cui Sugar Ray Robinson, da cui fu battuto due volte ai punti.

Prima di incontrare Robinson, Servo aveva un record di 42 vittorie, 2 pareggi e nessuna sconfitta.

Divenne campione mondiale dei pesi welter il 1º febbraio 1946, battendo per KO al 4º round Freddie Cochrane, al Madison Square Garden di New York.

Nemmeno due mesi più tardi sostenne un incontro tremendo con Rocky Graziano, che mise praticamente fine alla sua carriera. Servo subì tre atterramenti nel 2º round, che procurarono l'interruzione dell'incontro per KOT, e non riuscì a ristabilirsi completamente dai colpi subiti che, in particolare, gli devastarono il naso. Riprese a gareggiare dopo oltre un anno di inattività, ma dopo un paio di match, a nemmeno 28 anni, abbandonò la boxe.

La World Boxing Hall of Fame lo ha riconosciuto tra i migliori pugili di ogni tempo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN149356026