Martina Guiggi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Martina Guiggi
Martina Guiggi 2.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 187 cm
Peso 80 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Centrale
Carriera
Squadre di club
1998-2000PV Pecciolese
2000-2001Club Italia
2001-2003AGIL
2003-2004Asystel
2004-2011Robursport Pesaro
2011-2012Villa Cortese
2012-2013Chieri Torino
2013River
2013-2014Guangdong Hengda
2014-2016AGIL
2016-2017Bergamo
2017-2018Casalmaggiore
2018-2019Aias Evosmou
Nazionale
2002-Italia Italia
Palmarès
Transparent.png Campionato europeo
Oro Lussemburgo e Belgio 2007
Transparent.png World Grand Prix
Argento Reggio Calabria 2005
Bronzo Reggio Calabria 2006
Bronzo Ningbo 2007
Bronzo Yokohama 2008
Transparent.png Coppa del Mondo
Oro Giappone 2007
Statistiche aggiornate al 17 giugno 2014

Martina Guiggi (Pisa, 1º maggio 1984) è una pallavolista italiana.

Gioca nel ruolo di centrale.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Martina Guiggi inizia nel 1998 quando gioca per la Pallavolo Pecciolese in Serie C1; nel 2000 entra a far parte del progetto federale del Club Italia.

Nella stagione 2001-02 avviene il suo esordio nella pallavolo professionistica grazie all'ingaggio da parte dell'AGIL Volley di Novara, in Serie A1, club nel quale milita per due stagioni, per poi passare, nell'annata 2003-04, alla neonata Asystel Novara, a cui la squadra precedente aveva ceduto il titolo sportivo: durante la sua permanenza in Piemonte vince la Coppa CEV 2002-03, la Supercoppa italiana 2003 e Coppa Italia 2003-04; nel 2002 ottiene le prime convocazioni in nazionale, esordendo nel Montreux Volley Masters, in una partita contro il Giappone, dove poi vince la medaglia d'argento.

Nella stagione 2004-05 passa al Robursport Volley Pesaro, il cui sodalizio dura per sette annate, aggiudicandosi tre scudetti, una Coppa Italia, quattro Supercoppe italiane, oltre ad una Coppa CEV 2005-06 ed una Coppa CEV 2007-08; con la nazionale vince la medaglia d'argento al World Grand Prix 2005 e tre medaglie di bronzo consecutive nella stessa competizione dall'edizione 2006 a quella 2008, oltre a due medaglie d'oro, nel 2007, sia al campionato europeo che alla Coppa del Mondo.

Nella stagione 2011-12 passa al GSO Villa Cortese, mentre per il campionato successivo difende i colori del Chieri Torino Volley Club, venendo però ceduta a stagione in corso al River Volley di Piacenza, con cui vince la Coppa Italia e lo scudetto.

Si trasferisce in Cina nella stagione 2013-14 al Guangdong Hengda Nuzi Paiqiu Julebu, anche se nella stagione successiva torna nuovamente in Italia, ancora una volta all'AGIL Novara, dove resta per due annate e vince la sua Coppa Italia 2014-15.

Nella stagione 2016-17 viene ingaggiata dal Volley Bergamo mentre in quella successiva è al Volleyball Casalmaggiore, sempre in Serie A1. Per il campionato 2018-19 si accasa al club greco dell'Aias Evosmou, in A1 Ethnikī dove gioca nell'inedito ruolo di opposto, terminando anzitempo il rapporto con la squadra ellenica nel febbraio 2019 per seguire il marito Mitar Đurić, appena ingaggiato dallo Stade Poitevin, in Francia.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

2007-08, 2008-09, 2009-10, 2012-13
2003-04, 2008-09, 2012-13, 2014-15
2003, 2006, 2008, 2009, 2010
2007-08
2002-03, 2005-06

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]