Martin Hangl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Martin Hangl
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 185[senza fonte] cm
Peso 78[senza fonte] kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Supergigante, slalom gigante, slalom speciale, combinata
Squadra Samnaun[senza fonte]
Ritirato 1991
Palmarès
Mondiali 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Martin Hangl (Samnaun, 17 giugno 1962) è un ex sciatore alpino svizzero, campione iridato nel supergigante a Vail 1989.

Anche i fratelli Christian e Marco e la nipote Célina hanno fatto parte della nazionale svizzera[1][2].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Hangl ottenne il primo piazzamento internazionale di rilievo il 17 marzo 1982, quando arrivò 9º nello slalom gigante di Coppa del Mondo disputato a Bad Kleinkirchheim. Il 19 dicembre 1983 colse a Madonna di Campiglio il suo primo podio nel circuito, in supergigante (2º). Ai Mondiali di Bormio 1985 si classificò 14º nello slalom gigante e 11º nello slalom speciale, mentre nella successiva rassegna iridata di Crans-Montana 1987 non portò a termine la combinata.

Ai XV Giochi olimpici invernali di Calgary 1988, sua unica presenza olimpica, non completò nessuna della gare cui prese parte (il supergigante, lo slalom gigante e la combinata), mentre il 24 marzo dello stesso anno ottenne a Saalbach-Hinterglemm la sua prima vittoria in Coppa del Mondo, in supergigante. Il giorno dopo nella medesima località bissò il successo, ma in slalom gigante, mentre la sua ultima vittoria nel circuito, nonché ultimo podio, fu quella colta nel supergigante disputato a Laax l'8 gennaio 1989.

Raggiunse l'apice della carriera nel 1989 riuscendo a vincere la medaglia d'oro nel supergigante ai Mondiali di Vail, dove fu anche 5º nello slalom gigante. Due anni dopo nella rassegna iridata di Saalbach-Hinterglemm 1991 fu 7º nel supergigante; il suo ultimo piazzamento in carriera fu il 5º posto ottenuto nel supergigante di Coppa del Mondo disputato a Val-d'Isère l'8 dicembre 1991.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 medaglia:

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 13º nel 1988
  • 8 podi:
    • 3 vittorie
    • 3 secondi posti
    • 2 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
24 marzo 1988 Saalbach-Hinterglemm Austria Austria SG
25 marzo 1988 Saalbach-Hinterglemm Austria Austria GS
8 gennaio 1989 Laax Svizzera Svizzera SG

Legenda:
SG = supergigante

GS = slalom gigante

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stefano Sala, A 23 anni Célina Hangl dice basta, in ticinonews.ch, 16 luglio 2013. URL consultato il 12 giugno 2015.
  2. ^ (DE) Marcel W. Perren, Hangl/ Berthod: Die Namen wecken Hoffnungen, in blick.ch, 20 gennaio 2012. URL consultato il 12 giugno 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]