Martin Ericsson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Martin Ericsson
MartinEricsson.jpg
Dati biografici
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 178 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Hacken Häcken
Carriera
Squadre di club1
1998-2000 Brage Brage 72 (8)
2001-2003 IFK Goteborg IFK Göteborg 69 (13)
2003-2005 Aalborg Aalborg 63 (16)
2006-2009 Brondby Brøndby 83 (19)
2009-2011 Elfsborg Elfsborg 54 (9)
2012- Hacken Häcken 31 (9)
Nazionale
2001
2004-2009
Svezia Svezia U-21
Svezia Svezia
11 (0)
9 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 aprile 2013

Martin Ericsson (Gustafs, 4 settembre 1980) è un calciatore svedese, centrocampista del BK Häcken.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Gustafs, giocò nella carriera giovanile per il Tunabro, passò alla carriera professionale con il Brage e con il Göteborg. Debuttò nella nazionale perdendo 0-3 con la Norvegia il 22 gennaio 2004. Nell'estate del 2004 andò in Danimarca per giocare con l'Aalborg nella Superliga danese. Divenne ben presto la star dell'Aalborg per la bravura dell'organizzazione in gioco. Nell'inverno del 2005 in una finestra di trasferimento passò a difendere i campioni danesi del Brøndby, dove ottenne il prestigioso numero 10 sulla maglietta. Ericsson fece gol nella sua partita di debutto con il Brøndby nella Superliga, una vittoria 3-0 contro i rivali del Copenhagen. Il 3 dicembre 2009 strinse un accordo con l'Elfsborg. Nell'agosto 2012 si trasferisce al BK Häcken.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Vanta 9 presenze in nazionale maggiore.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]