Marta Cavalli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marta Cavalli
Marta Cavalli - 2018 UEC European Road Cycling Championships (Women's road race).jpg
Marta Cavalli nel 2018
Nazionalità Italia Italia
Altezza 167 cm
Peso 53 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, pista
Squadra FDJ Futuroscope
Fiamme Oro
Carriera
Squadre di club
2017-2020Valcar
2021-FDJ Futuroscope
Nazionale
2018-2020Italia Italiapista
2020-Italia Italiastrada
Palmarès
Mondiali su strada 0 0 1
Europei su strada 1 0 0
Europei su pista 1 1 0
Europei su pista Jr/U23 6 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 2 gennaio 2022

Marta Cavalli (Cremona, 18 marzo 1998) è una ciclista su strada e pistard italiana che corre per il team FDJ Nouvelle-Aquitaine Futuroscope, affiliata al Gruppo Sportivo Fiamme Oro. Nel 2018 si è laureata campionessa italiana su strada nella categoria Élite, mentre nel 2022, dopo aver vinto Amstel Gold Race e Freccia Vallone, si è classificata seconda al Giro d'Italia.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Strada[modifica | modifica wikitesto]

  • 2018 (Valcar PBM, una vittoria)
Campionati italiani, Prova in linea
  • 2019 (Valcar Cylance, una vittoria)
1ª tappa Giro delle Marche (San Severino Marche > San Severino Marche)
  • 2022 (FDJ Nouvelle-Aquitaine Futuroscope, tre vittorie)
Amstel Gold Race
Freccia Vallone
Mont Ventoux Dénivelé Challenges

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

  • 2021 (FDJ Nouvelle-Aquitaine Futuroscope)
Campionati europei, Staffetta mista (con la Nazionale italiana)

Pista[modifica | modifica wikitesto]

Campionati europei Jr & U23, Inseguimento a squadre Under-23 (con Martina Alzini, Elisa Balsamo e Francesca Pattaro)
Sei giorni delle Rose, Inseguimento individuale
Campionati europei Jr & U23, Inseguimento a squadre Under-23 (con Martina Alzini, Elisa Balsamo, Letizia Paternoster e Vittoria Guazzini)
Campionati europei Jr & U23, Inseguimento individuale
6ª prova Coppa del mondo 2018-2019, Inseguimento a squadre (Hong Kong, con Martina Alzini, Elisa Balsamo e Letizia Paternoster)
Giochi europei, Inseguimento a squadre (con Martina Alzini, Elisa Balsamo e Letizia Paternoster)
Campionati europei Jr & U23, Inseguimento a squadre Under-23 (con Elisa Balsamo, Vittoria Guazzini e Letizia Paternoster)
Campionati europei, Derny (pilota Cordiano Dagnoni)
Campionati europei Jr & U23, Inseguimento a squadre Under-23 (con Chiara Consonni, Martina Fidanza e Vittoria Guazzini)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2017: non partita (8ª tappa)
2020: 14ª
2021: 6ª
2022: 2ª

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Strada[modifica | modifica wikitesto]

Pista[modifica | modifica wikitesto]

Berlino 2020 - Inseguimento individuale: 19ª

Competizioni europee[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]