Martín Gaitán

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Martín Gaitán
Dati biografici
Paese Argentina Argentina
Altezza 178 cm
Peso 83 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Tre quarti centro
Ritirato 2007
Carriera
Attività di club[1]
1997-2003CASI
2003-2007Biarritz32 (40)
Attività da giocatore internazionale
1998-2007Argentina Argentina10 (40)
Attività da allenatore
2008-10BiarritzRiserve
2011-13Argentina ArgentinaAss. all.
2014-15Pampas XV
2016-18JaguaresAss. all.
2018-Argentina ArgentinaAss. all.

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito

Statistiche aggiornate al 15 marzo 2019

Martín Gaitán (Paraná, 15 giugno 1978) è un ex rugbista a 15 e allenatore di rugby a 15 argentino; tre quarti centro, si ritirò prematuramente dall'attività agonistica nel 2007 a causa di un problema cardiaco; dal 2018 fa parte dello staff tecnico della Nazionale argentina.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Martín Gaitán crebbe nel Club Atlético de San Isidro (CASI), con cui debuttò nel campionato provinciale URBA; divenne internazionale per i Pumas nel corso del Sudamericano 1998, a Buenos Aires contro l'Uruguay.

Fino al 2003, anno in cui prese parte alla sua prima Coppa del Mondo, rimase dilettante; dopo la manifestazione iniziò la militanza nei francesi del Biarritz, con i quali Gaitán vinse due titoli di campione nazionale consecutivi, nel 2005 e nel 2006, e giunse fino alla finale di Heineken Cup 2005-06, persa 19-23 contro gli irlandesi del Munster.

Il 19 agosto 2007, al termine di un test match contro il Galles in preparazione all'imminente Coppa del Mondo, Gaitán ebbe un malore cardiaco: gli fu prontamente diagnosticata una disfunzione consistente in una parziale dissezione di un'arteria del ventricolo, e fu sottoposto a immediato intervento chirurgico nella clinica universitaria di Cardiff, dove gli fu applicato uno stent[1]; già due giorni dopo fu dichiarato fuori pericolo[2], anche se non poté essere disponibile per la Coppa del Mondo e, anzi, vide messo in forse anche il prosieguo dell'attività agonistica[2].

Il 22 agosto il C.T. argentino Marcelo Loffreda convocò quindi Hernán Senillosa come sostituto[3]; la carriera sportiva di Gaitán terminò di fatto con l'incontro con il Galles; divenuto allenatore dopo il ritiro forzato, dal 2008 al 2010 diresse la squadra riserve del Biarritz e, dal 2012, è nello staff di assistenti del C.T. dei Pumas Santiago Phelan[4].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Martín Gaitán se perderá el Mundial, in La Nación, 19 agosto 2007. URL consultato il 19 ottobre 2009.
  2. ^ a b (EN) Walter Raiño, Martín Gaitán se recuperó y le darán el alta mañana, in Clarín, 21 agosto 2007. URL consultato il 19 ottobre 2009.
  3. ^ (ES) Los Pumas: Senillosa es el reemplazante de Gaitán, in Clarín, 22 agosto 2007. URL consultato il 19 ottobre 2009.
  4. ^ (ES) Phelan arregló con la UAR y dirigirá a Los Pumas en el Cuatro Naciones 2012, in El Cronista, Buenos Aires, 22 dicembre 2011. URL consultato il 30 gennaio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]