Markiplier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fischbach al PAX West nel 2018

Mark Edward Fischbach (Honolulu, 28 giugno 1989) è uno youtuber e comico statunitense, meglio noto come Markiplier. Originario dell'isola di O'ahu nelle Hawaii, Fischbach ha iniziato la sua carriera a Cincinnati in Ohio, e attualmente risiede a Los Angeles, in California[1]. Il suo canale ha oltre 27 milioni di iscritti[2] oltre 14 miliardi di visualizzazioni totali di video ed è arrivato a essere il 29° canale di YouTube per numero di visualizzazioni[3]e 58º per totale di iscritti. I video di Fischbach rientrano per la maggior parte nella categoria dei Let's Play, in quanto si basano sui suoi commenti e reazioni ai videogame che gioca, specialmente indie e di genere survival horror o azione[4].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fischbach è nato al Tripler Army Medical Center[5] a Honolulu nelle Hawaii[6]. Suo padre era un militare e nell'arma conobbe la madre di origine coreana[1]. Dopo 23 anni di servizio il padre si congedò e la sua famiglia si spostò in seguito a Cincinnati, in Ohio[1], dove il padre lavorò come artista per una compagnia di pubblicazioni[7]. Fischbach passò la giovinezza a giocare con il fratello Jason Thomas Fischbach (oggi artista e autore del fumetto online Twokinds) nella foresta dietro casa e con un SNES. Crebbe con i suoi amici di lunga data Myles Markle e Marcus Richard[1][6][8]. Fu anche subito attratto dal computer che gli regalò suo padre, da lui considerato un "dispositivo magico"[7]. I genitori divorziarono e i fratelli andarono a vivere con il padre, trovandosi però in ristrettezze economiche. In seguito suo padre conobbe un'altra donna a cui egli dà il merito di averlo reso di nuovo felice[7]. All'età di 18 anni a suo padre venne diagnosticato un cancro[9], e fu uno dei motivi che lo spinse a studiare all'Università di Cincinnati ingegneria biomedica[7][10], ma abbandonò gli studi per proseguire la sua carriera su YouTube.

Carriera su YouTube[modifica | modifica wikitesto]

Stile[modifica | modifica wikitesto]

Fischbach è noto per il suo stile iperattivo: urla, grida, impreca e persino piange durante i giochi. Nei gameplay di Five Nights at Freddy's, Amnesia: The Dark Descent e i rispettivi sequel è noto per reagire alla minima cosa. Utilizza spesso eufemismi, nei sottotitoli dei suoi video, come "duck" o "luck" al posto di "fuck", sebbene non censuri l'audio del turpiloquio. Il marchio del suo canale sono dei baffi rosa (in riferimento al suo fittizio alterego "Wilford Warfstache"). Nel settembre 2015 ha colorato parte dei capelli di rosa, in seguito li ha tinti di blu e da marzo 2016 sono invece rossi[11][12][13]. È inoltre conosciuto per essere notevolmente amorevole e premuroso verso i suoi fan. Fischbach fa spesso vlog per parlare con la comunità dei suoi iscritti di vari argomenti, come ispirazioni o aggiornamenti su viaggi e fiere. Frequenta regolarmente fiere incluse PAX, VidCon, e San Diego Comic-Con International, dove si impegna in autografi, incontri, saluti e giurie. È inoltre coinvolto nella Make-A-Wish Foundation per incontrare fan.

Format del canale[modifica | modifica wikitesto]

Fischbach è principalmente conosciuto per avere giocato numerosi videogiochi horror, come Five Nights at Freddy's, Amnesia: The Dark Descent e i rispettivi sequel, ma anche di altro genere come Happy Wheels, Surgeon Simulator 2013, Minecraft, Slender: The Eight Pages e Subnautica: i programmatori di quest'ultimo hanno inserito nel gioco una bambolina che lo raffigura come ringraziamento[14]. Crea inoltre video di sketch in collaborazioni con altri canali YouTube di sketch.

Fischbach ha collaborato con numerosi altri canali YouTube celebri come Jacksepticeye, LordMinion777, Muyskerm, PewDiePie, Matthias, Game Grumps, Cyndago, Yamimash, Jacksfilms, CaptainSparklez, Egoraptor and LixianTV. Ha inoltre collaborato con l'attore Jack Black[15] in un video ed è stato ospite del comico Jimmy Kimmel. Ha recitato nella serie asdfmovie del comico TomSka, in Smosh: The Movie[16], Gamer's Guide to Pretty Much Everything di Disney XD[17], YouTube Rewind 2015 e Five Nights at Freddy's: The Musical[18].

Un evento ricorrente nel canale di Fischbach sono video in diretta con raccolte fondi per beneficenza, durante i quali gioca a videogiochi raccogliendo donazioni a favore di enti come il Cincinnati Children's Hospital Medical Center, la Depression and Bipolar Support Alliance e la Best Friends Animal Society[19][20]. Secondo quanto riportato da Fischbach, sono stati raccolti (anche con sue donazioni) un totale di $1.118.645,14 fino a luglio 2016.[21]. Iniziò a tingersi i capelli proprio per una di queste raccolte fondi, insieme con i suoi amici Cyndago e Jacksepticeye, tuttavia scelse di continuare a farlo fino al 2016.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Primi anni e cambio in MarkiplierGAME[modifica | modifica wikitesto]

Fischbach si iscrisse a YouTube il 26 maggio 2012, creando un canale dal nome "Markiplier". La prima serie di video fu sul videogioco Amnesia: The Dark Descent. Dopo numerosi altri video su Penumbra e Dead Space, YouTube gli bannò l'account AdSense. Sebbene si appellò per una revisione, non ebbe successo[22]. A causa di ciò, il suo nuovo e corrente canale è stato creato come "MarkiplierGAME".

Crescita e trasferimento a Los Angeles[modifica | modifica wikitesto]

Markiplier nel 2014

Nel 2014, il canale MarkiplierGAME venne classificato 61° sulla Top 100 canali sulla rivista online NewMediaRockstars[23]. Quell'anno Fischbach annunciò che sta pianificando un trasferimento a Los Angeles per essere più vicino ad altre risorse per il suo canale, come la sede di YouTube e altri creatori di contenuti[24]. Fischbach apparve su Jimmy Kimmel Live! nel settembre 2014 in seguito alle reazione che aveva avuto riguardo battute su YouTube e video di Let's play[4]. Nel 2015 è stato classificato 6° in una lista delle 20 celebrità più influenti tra gli adolescenti negli Stati Uniti[25].

Fischbach al PAX Prime 2015

Interruzione e arrivo a 10 milioni di iscritti[modifica | modifica wikitesto]

All'inizio del 2015, Fischbach viveva con gli youtuber Daniel Kyre e Ryan Magee, che crearono il canale Cyndago di sketch e musica. Matt Watson di Maker Studios si unì in seguito a Cyndago dopo essersi trasferito a Los Angeles. Il loro lavoro è noto per finali inattesi e umorismo nero, spesso disturbante[26][27]. Cyndago si sciolse in seguito alla morte di Daniel Kyre[28]. All'epoca dello scioglimento, il gruppo aveva fatto quaranta sketch e quattordici canzoni originali, molte delle quali in collaborazione con Fischbach[26]. Dopo la morte di Daniel Kyre Fischbach fermò l'attività del canale fino al 5 ottobre dello stesso anno[29]. Il suo ritorno precedette di poco il raggiungimento di 10 milioni di iscritti il 15 ottobre[30].

Alla fine del 2015 Fischbach annunciò in un video di avere deciso di astenersi dall'alcool a causa di una sindrome genetica dovuta alla mancanza di un enzima necessario alla digestione dell'alcool. La decisione avvenne in seguito ad un incidente dove fu ricoverato in ospedale e diagnosticata questa patologia. A causa di ciò annunciò la fine anche della popolare serie Drunk Minecraft[31].

Fischbach co-ospitò l'edizione 2015 del South by Southwest (SXSW) Gaming Awards con la doppiatrice Janet Varney di Avatar[32] e partecipò in modo prominente allo YouTube Rewind dell'anno.

Continua crescita[modifica | modifica wikitesto]

A gennaio 2016 Fischbach firma un contratto con i Marker Studios insieme ad altri youtuber come Jacksepticeye e PewDiePie. In quell'anno Fischbach inizia ad integrare nel suo canale video di brevi scenette comiche, mostrando la sua aspirazione per l'improvvisazione teatrale. A febbraio 2017 Fischbach crea un video in stile librogame intitolato A Date With Markiplier (Un appuntamento con Markiplier) in cui lo spettatore segue una storia attraverso molteplici scelte per arrivare a differenti finali, venendo molto apprezzato dai fan[33][34]. Nel 2017 il canale supera anche i 15 milioni di iscritti.

Nel 2016 Fischbach ha formato una squadra di collaboratori che lo aiutano nella creazione e nell'editing dei suoi video, di cui fanno parte i suoi amici Ethan, Tyler, Kathryn e la sua ragazza Amy[35]. La collaborazione lavorativa si è poi interrotta nel 2018 e dal 2019 lo youtuber Lixian a fare tutti gli editing dei video.

Il 29 marzo 2018 Fischbach annuncia che il suo canale YouTube ha superato i 20 milioni di iscritti[36].

Nell'ottobre 2019 Fischbach annuncia una nuova storia in stile librogame simile a A Date With Markiplier, una produzione YouTube Originals intitolata A Heist With Markiplier (un colpo con Markiplier). Prodotta da Fischbach e Rooster Teeth, questa serie di video contiene 31 possibili finali e altre personalità di YouTube come Rosanna Pansino, Matthew Patrick, e Game Grumps[37].

Il 15 novembre 2019, Fischbach ha lanciato un nuovo canale con il suo amico Ethan Mark Nestor chiamato Unus Annus ("un anno" in latino), un canale che posta un singolo video ogni giorno, prima di essere cancellato per sempre dopo un anno insieme a tutti i video[38]. Il canale ha avuto subito successo guadagnando un milione di iscritti nei primi cinque giorni[39][40], arrivati a due milioni di iscritti dopo due mesi. L'ultimo giorno della vita del canale, Fischbach e Nestor hanno fatto un livestream di dodici ore, chiamato Goodbye, in cui hanno guardato e commentato su alcuni dei loro video e hanno parlato con alcuni dei montatori dei loro video. Nell'ultima ora della diretta hanno iniziato a cancellare i loro vari social, e quando il timer arrivò a zero, chiusero il canale, che aveva accumulato 4 milioni di iscritti e 1 milione di spettatori.

Altre iniziative[modifica | modifica wikitesto]

Fischbach si è unito alla commissione dell'editrice di libri comici Red Giant Entertainment nel novembre 2014[41]. Nel giugno di quell'anno al San Diego Comic-Con International partecipa come giuria con l'amministratore delegato della casa editrice Benny R. Powell e gli autori David Campiti, Mort Castle e David Lawrence e Brian Augustyn[42]. Nel 2016 è stato annunciato che apparirà nella sua propria collana di fumetti[43].

Nel 2018 Markiplier annuncia la creazione di un brand di moda chiamato Cloak in collaborazione con Jacksepticeye[44].

Nel settembre 2019, in collaborazione con QCode Media, appare nel podcast Edge of Sleep, interpretando il protagonista ed essendone uno dei produttori.

Tour[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2017 intraprende un tour di spettacoli teatrali conosciuto come "You're Welcome Tour"[45], con Ethan Nestor (CrankGameplays), Wade Barnes (LordMinion777), Tyler Scheid (Apocalypto12) e Bob Muyskens (muyskerm). Inizialmente doveva avere solo quattro date negli Stati Uniti, ma è stato poi esteso a un tour molto più ampio tra Stati Uniti, Europa ed Australia tra il 2017 e 2018[46].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Ruolo
2015 Smosh: The Movie Sé stesso[16]

Televisione e serie TV[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Ruolo Note
2013-2014 Table Flip Sé stesso 3 episodi
2015 Jimmy Kimmel Live! Sé stesso 1 episodio[4]
2015 Grumpcade Sé stesso 20 episodi
2016 Isabelle Ruins Everything Apollo Breve
2016 Scare PewDiePie Sé stesso 1 episodio
2016 Gamers Mania Sé stesso 1 episodio[17]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Ruolo
2017-presente 5.0.5 Villanous

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Draw My Life - Markiplier, YouTube. URL consultato il 23 dicembre 2013.
  2. ^ click here if you want to see unending sadness, su YouTube.
  3. ^ YouTube Top 100 Most Subscribed Channels List - Top by Subscribers, su vidstatsx.com. URL consultato il 15 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 16 ottobre 2013).
  4. ^ a b c Patricia Hernandez, Famous YouTubers Go On TV, Teach Jimmy Kimmel A Lesson, su Kotaku.com. URL consultato il 23 dicembre 2015.
  5. ^ ANXIETY: Ib Playthrough #4, YouTube. URL consultato il 6 luglio 2014.
  6. ^ a b Filmato audio Do You Know Markiplier?, 16 novembre 2016.
  7. ^ a b c d Filmato audio DrawMyLife, 4 maggio 2013.
  8. ^ About - Twokinds - 12 Years on the Net!, su twokinds.keenspot.com. URL consultato il 1º marzo 2016.
  9. ^ That Dragon, Cancer, YouTube, 16 luglio 2016.
  10. ^ TALK NERDY TO ME BABY Poly Bridge, su Markiplier, YouTube. URL consultato il 15 settembre 2015.
  11. ^ Mark Fischbach, Markiplier with PINK HAIR?!, su YouTube.com. URL consultato il 21 luglio 2016.
  12. ^ Mark Fischbach, I match now, su Instagram.com. URL consultato il 21 luglio 2016.
  13. ^ Mark Fischbach, Markiplier With RED Hair?!, su YouTube.com. URL consultato il 21 luglio 2016.
  14. ^ Subnautica/Part 72/I'M IN THE GAME!!, su YouTube. URL consultato il 20 giugno 2018.
  15. ^ (EN) Markiplier makes Jack Black play 'Five Nights at Freddy's 4', su Sun-Times National. URL consultato il 13 marzo 2016 (archiviato dall'url originale il 14 ottobre 2015).
  16. ^ a b (EN) Todd Spangler, YouTube’s Smosh Guys on Making Their First Movie: ‘We Had to Learn How to Act’, su Variety. URL consultato il 7 marzo 2016.
  17. ^ a b Chelsea Stark2016-02-12 13:15:20 UTC, Markiplier guest stars on next episode of Disney's 'Gamer's Guide', su Mashable. URL consultato il 6 marzo 2016.
  18. ^ Mark Fischbach, Five Nights at Freddy's: The Musical!, su YouTube.com. URL consultato il 18 novembre 2016.
  19. ^ Markiplier Raises $75,000 For Charity With 'Super Mario World' Stream On Twitch, su Tubefilter. URL consultato il 7 marzo 2016.
  20. ^ (EN) 10 Things You Should Know About YouTube Star Markiplier - Morning Ledger, su Morning Ledger. URL consultato il 7 marzo 2016 (archiviato dall'url originale il 2 marzo 2016).
  21. ^ Markiplier, su YouTube. URL consultato il 12 ottobre 2016.
  22. ^ Please Subscribe to my NEW Channel, YouTube.
  23. ^ The NMR Top 100 YouTube Channels: 75-51!, su New Media Rockstars. URL consultato il 6 gennaio 2015.
  24. ^ Markiplier, Moving to LA!!, su youtube.com, 20 gennaio 2014. URL consultato il 27 aprile 2016.
  25. ^ (EN) Susanne Ault, Digital Star Popularity Grows Versus Mainstream Celebrities, su Variety, 23 luglio 2015. URL consultato il 27 aprile 2016.
  26. ^ a b Cameron Wall, RIP Daniel Kyre, su The Odyssey Newspaper, 30 settembre 2015. URL consultato il 28 settembre 2015.
  27. ^ Richard Lipkin, YouTube duo Cyndago pave their way to YouTube stardom, su The Daily Gamecock, 24 febbraio 2014. URL consultato il 28 settembre 2015.
  28. ^ Ryan Magee, Matt Watson e David Kyre, Cyndago - Hello everyone. We have some very important and..., su Facebook. URL consultato il 28 settembre 2015.
  29. ^ Markiplier's Hiatus 2, su Markiplier, Facebook. URL consultato il 17 settembre 2015.
  30. ^ Markiplier, 10,000,000 Subscribers!!, su youtube.com, 15 ottobre 2015. URL consultato il 27 aprile 2016.
  31. ^ Markiplier, MARK HAD A HEART ATTACK?! | Reading Your Comments #4, su youtube.com, 17 novembre 2015. URL consultato il 26 febbraio 2016.
  32. ^ South By Southwest Gaming Preview, su TWC News, Turner-Warner Cable News. URL consultato il 4 aprile 2015 (archiviato dall'url originale il 4 agosto 2017).
  33. ^ Markiplier, A DATE WITH MARKIPLIER, su youtube.com, 14 febbraio 2017. URL consultato il 25 febbraio 2017.
  34. ^ Markiplier Just Put Together The Best Dating Adventure Possible, su Bleeding Cool Comic Book, Movie, TV News, 15 febbraio 2017. URL consultato il 25 febbraio 2017.
  35. ^ Markiplier, Tyler's First Edit, su youtube.com, 23 febbraio 2017. URL consultato il 26 febbraio 2017.
  36. ^ Markiplier Hits 20 Million Subscribers, Unveils 'Tasteful Nudes' Charity Calendar, su Tubefilter, 29 marzo 2018. URL consultato l'11 gennaio 2019.
  37. ^ Todd Spangler, YouTube’s First Interactive Special Stars Markiplier and Has 31 Possible Endings, su Variety, 23 ottobre 2019. URL consultato il 26 novembre 2019.
  38. ^ Unus Annus Unus Annus on YouTube
  39. ^ Markiplier And Ethan Nestor’s New Self-Destructing Vlog Project Nets Nearly 1M Subscribers In 3 Days, su tubefilter.com. URL consultato il 23 novembre 2019 (archiviato il 20 novembre 2019).
  40. ^ Unus Annus's YouTube Stats (Summary Profile) - Social Blade Stats, su socialblade.com. URL consultato il 24 novembre 2019.
  41. ^ Mark 'Markiplier' Fischbach Joins Red Giant Entertainment's Board of Directors: YouTube Superstar Brings Extraordinary New Media Expertise To Board, in CNN Money (archiviato dall'url originale il 12 novembre 2014).
  42. ^ YouTube Star 'Markiplier' to Host Red Giant Entertainment Panel Presentation at San Diego Comic-Con 2014, su Marketwired, 7 luglio 2014.
  43. ^ Markiplier Gets YouTube Viewers To Revive Red Giant Entertainment - And Launch The Zwag Box, su Bleeding Cool Comic Book, Movie, TV News, 22 aprile 2016. URL consultato il 27 aprile 2016.
  44. ^ https://www.complex.com/pop-culture/2018/10/cloak-brand-clothing-announcement
  45. ^ (EN) YouTube Star Markiplier Will Bring His Comedy Show Across The US And Europe With 31-Show Tour - Tubefilter, su tubefilter.com, 6 settembre 2017. URL consultato il 3 maggio 2018.
  46. ^ (EN) YouTuber Markiplier Is Touring Australia This Year, su press-start.com.au, 26 febbraio 2018. URL consultato il 3 maggio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie