Mark Sandman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mark Sandman
Mark Sandman Mississippi Nights 1997.04.09.jpg
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereRock alternativo
Blues rock
Indie rock
low rock
Periodo di attività musicale? – 1999
Strumentobasso, voce, chitarra

Mark Sandman (Newton, 24 settembre 1952Palestrina, 3 luglio 1999) è stato un musicista e cantautore statunitense.

È stato un'icona indie rock, meglio conosciuto come cantante e bassista della band Morphine. Sandman è stato membro della band blues-rock di Boston Treat Her Right e fondatore dell'etichetta musicale indipendente Hi-n-Dry. Morì a Palestrina il 3 luglio 1999 per un attacco cardiaco mentre si esibiva con il suo gruppo al festival musicale Nel Nome del Rock. Il 3 luglio 2012 a Palestrina, nel luogo in cui è morto ed in occasione dell'anniversario della morte si è tenuta l'anteprima nazionale italiana del docu-film sulla sua vita Cure for Pain: The Mark Sandman Story, già presentato in numerosi festival stranieri.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Mark Sandman nasce in una famiglia ebrea americana a Newton, Massachusetts. Si laurea presso la locale università e quindi lavora come operaio, autista di taxi e come marinaio su navi commerciali.

Due sono gli eventi tragici che influenzano la sua vita e che segnano anche la sua musica: durante una rapina al suo taxi viene violentemente pugnalato al petto e due suoi fratelli muoiono prematuramente.

Per il resto si conosce poco della sua vita privata, e anche la sua età è stata più volte oggetto di congetture. Di certo si conosce il nome della sua compagna, Sabine Hrechdakian, un'agente letteraria.

Influenza[modifica | modifica wikitesto]

La peculiarità di suonare un basso con due sole corde lo ha reso uno dei bassisti più originali nella storia della musica rock, nonché fonte di ispirazione per musicisti come Les Claypool, Josh Homme, Mike Watt.

Tributi[modifica | modifica wikitesto]

  • La Scalinata Mark J. Sandman che, porta ai Giardini Del Principe, a Palestrina, luogo del suo ultimo concerto, è così chiamata in suo onore.
  • Nel 2011 viene pubblicato il film/documentario sulla sua vita Cure for Pain: The Mark Sandman Story, dedicato alla madre scomparsa nel 2010.
  • Familiari e amici di Sandman hanno creato in suo onore un'associazione che permette ai bambini di Boston e dintorni di poter imparare a suonare uno strumento musicale.
  • Carlo Verdone, fan della band, ha utilizzato Honey White e Super sex nella colonna sonora del suo film Viaggi di nozze.
  • La band belga dEUS, il cui frontman Tom Barman era amico di Sandman, gli ha dedicato la canzone The Real Sugar, contenuta nell'album Pocket Revolution.
  • Dopo la sua morte, Dana Colley e Billy Conway (membri dei Morphine) e Chris Ballew (frontman dei The Presidents of the United States of America e amico di Sandman) registrarono la canzone tributo Gone Again Gone. Una versione della canzone è nell'album The Days are Filled With Years di Ballew.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Treat Her Right[modifica | modifica wikitesto]

  • Treat Her Right (1986)
  • Tied to the Tracks (1989)
  • What's Good for You (1991)
  • The Lost Album (2009)

Morphine[modifica | modifica wikitesto]

Solista[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN44074206 · ISNI (EN0000 0000 4652 7124 · Europeana agent/base/78252 · LCCN (ENno2007040784 · WorldCat Identities (ENlccn-no2007040784