Mark Napier (hockeista su ghiaccio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Mark Robert Napier)
bussola Disambiguazione – "Mark Napier" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Mark Napier (disambigua).
Mark Napier
Dati biografici
Nome Mark Robert Napier
Nazionalità Canada Canada
Altezza 177 cm
Peso 84 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Ala destra
Tiro Sinistro
Ritirato 1993
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1972-1973 Wexford Raiders 44 41 27 68
1973-1975 Toronto Marlboros 131 113 110 223
Squadre di club0
1975-1976 Toronto Toros 78 43 50 93
1976-1978 Birmingham Bulls 164 93 70 163
1978-1983 Montreal Canadiens 405 153 171 324
1983-1985 Minnesota North Stars 109 26 48 74
1985-1987 Edmonton Oilers 203 47 80 127
1987-1989 Buffalo Sabres 137 27 33 60
1989-1990 Bolzano 42 76 48 124
1990-1991 Mastini Varese 46 53 91 144
1991 Lugano 5 4 2 6
1991-1993 Devils Milano 50 45 59 104
Nazionale
1983-1992 Canada Canada 11 4 1 5
NHL Draft
1977 Montreal Canadiens 10a scelta ass.
Allenatore
1997-1998 St. Michael's Majors Head Coach
Palmarès
Campionato mondiale 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 gennaio 2014

Mark Robert Napier (Toronto, 28 gennaio 1957) è un allenatore di hockey su ghiaccio ed ex hockeista su ghiaccio canadese.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Napier fu un'ala destra molto veloce e con grandi capacità realizzative.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Napier, dopo la trafila delle giovanili (Wexford Raiders in Ontario Junior Hockey League, poi nei Toronto Marlboros) passò all'hockey professionistico nella stagione 1975-1976, quando vestì la maglia dei Toronto Toros in World Hockey Association. A partire dalla stagione successiva la franchigia fu spostata a Birmingham, Alabama divenendo Birmingham Bulls, e Napier vi giocò fino al 1978.[1]

Nel frattempo era stato scelto dai Montreal Canadiens al draft 1977.[2][3] Dal 1978 passò quindi in NHL, dove giocherà per cinque stagioni e per le prime partite della sesta: fu venduto ai Minnesota North Stars il 23 ottobre 1983.[1]

A metà della successiva stagione, il 17 gennaio 1985, passò dai North Stars agli Edmonton Oilers, con cui giocò fino quasi al termine della stagione 1986-1987, quando passò ai Buffalo Sabres, con cui giocherà fino al 1989, e che resteranno la sua ultima squadra in NHL.[1]

Complessivamente in NHL ha disputato 849 incontri, con 253 reti e 330 assist.

Si è trasferito poi in Europa, ed in particolare in Italia, dove ha vestito le maglie di HC Bolzano (1989-1990), AS Mastini Varese (1990-1991) e HC Devils Milano (1991-1992 e 1992-1993). Nella Lega Nazionale A svizzera ha disputato alcuni incontri nei play-off del 1990-1991 con la maglia dell'HC Lugano.[3]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la maglia del Canada ha disputato il mondiali del 1983, chiusi al terzo posto, e due incontri nella stagione 1991-1992.[4]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Ha anche una breve esperienza come allenatore dei Toronto St. Michael's Majors nella lega giovanile Ontario Hockey League, nella stagione 1997-1998 e per la prima parte della stagione successiva, prima di essere esonerato e sostituito da Michael Futa.[4]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Montreal: 1978-1979
Edmonton: 1984-1985
Bolzano: 1989-1990
Devils Milano: 1991-1992, 1992-1993
Devils Milano: 1991-1992
Toronto Marlboros: 1975

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1975-1976

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Mark Robert Napier. URL consultato il 14-01-2014.
  2. ^ (EN) Draft 1977, NHL.com. URL consultato il 14-1-2014.
  3. ^ a b (EN) Mark Robert Napier Profile. URL consultato il 14-01-2014.
  4. ^ a b (ENSV) Mark Napier a.k.a. Mark Robert Napier. URL consultato il 14-01-2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]