Mark Padun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mark Padun
20180924 UCI Road World Championships Innsbruck Men U23 ITT Mark Padun 850 7912.jpg
Mark Padun nella cronometro del Mondiale 2018
Nazionalità Ucraina Ucraina
Altezza 182 cm
Peso 64 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Squadra Bahrain-Merida
Carriera
Squadre di club
2016-2017Team Colpack
2017Bahrain-Meridastagista
2018-Bahrain-Merida
Statistiche aggiornate al settembre 2019

Mark Padun (Donec'k, 6 luglio 1996) è un ciclista su strada ucraino che corre per il team Bahrain-Merida. È professionista dal 2018.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto ciclisticamente in Italia, nel 2016 si trasferisce tra le fila della Colpack, con cui si aggiudica la Coppa Penna, il Gran Premio Industria e Commercio Comune di Bottocino, il campionato ucraino a cronometro Under-23 e una tappa al Giro della Valle d'Aosta, che conclude al terzo posto. Nella stagione seguente vince il Circuito del Compitese, il Trofeo Piva, la classifica generale della Flèche du Sud (dopo la squalifica di Matija Kvasina), una tappa al Giro d'Italia Under-23 e il Gran Premio Capodarco. L'1 agosto passa alla Bahrain-Merida come stagista, squadra con cui firma successivamente un biennale.

Nella sua prima stagione da professionista, conquista una vittoria al Tour of the Alps, anticipando nell'ultima frazione il gruppo dei favoriti. Ad agosto viene selezionato per la Vuelta, dalla quale si ritira nel corso della diciassettesima tappa. Ai mondiali Under-23 conquista il diciassettesimo posto nella prova a cronometro e il quinto in quella in linea. Il suo 2019 inizia in modo sfortunato, saltata la prima parte di stagione, esordisce ad aprile al Giro dei Paesi Baschi dove cade nella prima tappa riportando un infortunio al ginocchio. Torna alle corse al Giro del Delfinato. Si aggiudica il campionato nazionale a cronometro e la seconda tappa dell'Adriatica Ionica Race, di cui si aggiudica la classifica generale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Campionati ucraini, Prova a cronometro juniores
2ª tappa Polonia-Ucraina (cronometro)
Classifica generale Polonia-Ucraina
3ª tappa Giro della Regione Friuli Venezia Giulia (Palmanova > Resia)
  • 2016 (Team Colpack Under-23)
Coppa Penna
Gran Premio Industria e Commercio Comune di Bottocino
Campionati ucraini, Prova a cronometro Under-23
3ª tappa Giro della Valle d'Aosta (Morillon > Saint-Gervais Mont-Blanc)
  • 2017 (Team Colpack Under-23)
Circuito del Compitese
Trofeo Banca Popolare di Vicenza
Classifica generale Flèche du Sud
3ª tappa Giro d'Italia Under-23 (Forlì > Bagnara di Romagna)
Gran Premio Capodarco
  • 2018 (Bahrain-Merida, una vittoria)
5ª tappa Tour of the Alps (Rattenberg > Innsbruck)
  • 2019 (Bahrain-Merida, due vittorie)
Campionati ucraini, Prova a cronometro
2ª tappa Adriatica Ionica Race (Palmanova > Lago di Misurina/Tre Cime di Lavaredo)
Classifica generale Adriatica Ionica Race

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Classifica scalatori Giro della Regione Friuli Venezia Giulia
Classifica scalatori Giro della Valle d'Aosta
Classifica giovani Giro della Valle d'Aosta
Classifica giovani Flèche du Sud
  • 2018 (Bahrain-Merida)
1ª prova Hammer Sportzone Limburg
  • 2019 (Bahrain-Merida)
Classifica giovani Adriatica Ionica Race

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2018: ritirato (17ª tappa)
2019: 84º

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]