Mark Howard (settembre 1986)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mark Howard
Mark Howard.jpg
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 183 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Bolton
Carriera
Giovanili
2005Arsenal
Squadre di club1
2005-2006Arsenal0 (0)
2006Falkirk8 (-6)
2006-2007Cardiff City0 (0)
2007Swansea City0 (0)
2007-2010St. Mirren46 (-54)
2010-2011Aberdeen9 (-12)
2011-2012Blackpool4 (-6)
2012-2016Sheffield Utd80 (-?)
2016- Bolton32 (-?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 26 agosto 2017

Mark Howard (Southwork, 21 settembre 1986) è un calciatore inglese, portiere del Bolton Wanderers.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nell'Arsenal, va in panchina nella Supercoppa inglese persa 2-1 contro il Chelsea prima di essere ceduto in prestito agli scozzesi del Falkirk il 27 gennaio 2006. Esordisce in campionato il 26 marzo seguente contro l'Hearts (1-2), totalizzando 8 incontri a fine stagione. Il 26 maggio, scaduto il contratto con i Gunners, passa al Cardiff City, riuscendo a giocare solo un incontro di Coppa di Lega contro il Barnet, perso 0-2. Il 19 gennaio seguente firma un contratto di un mese con lo Swansea City, rimanendo in Galles, ma non gioca alcuna partita. Svincolatosi anche dal Cardiff City, il 28 giugno 2007 si accorda con il St. Mirren, squadra scozzese. Debutta il 13 febbraio 2008 contro il Dundee United (0-1), partita di Coppa, e colleziona 52 presenze tra campionato, Coppa nazionale e Coppa di Lega, terminando la sua esperienza al St. Mirren nell'estate del 2010. Il 13 luglio passa all'Aberdeen, rimanendo in Scozia. Il suo esordio è datato 14 agosto 2010, contro l'Hamilton Academical (4-0). Il 23 settembre del 2011 si accorda con il Blackpool, facendo ritorno in Inghilterra dopo sei anni: debutta con la nuova maglia il 26 dicembre seguente, in campionato, contro il Barnsley (1-3). In seguito colleziona altre quattro presenze tra Championship e FA Cup, trasferendosi in prestito allo Sheffield United il 31 gennaio del 2012. A Sheffield non gioca alcun incontro ma, svincolatosi dal Blackpool a fine stagione, viene acquistato a costo zero dallo Sheffield United che lo schiera per qualche incontro. L'11 agosto 2012 esordisce giocando contro il Burton (2-2), sfida valida per la Football League Cup.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • Giocatore dell'anno del Brøndby: 1
2007

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Mark Howard, su transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG. Modifica su Wikidata
  • Mark Howard, su it.soccerway.com, Perform Group. Modifica su Wikidata
  • Mark Howard, su calcio.com, HEIM:SPIEL Medien GmbH. Modifica su Wikidata
  • (EN) Mark Howard, su soccerbase.com, Racing Post. Modifica su Wikidata