Mark Bridges

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Statuetta dell'Oscar Oscar ai migliori costumi 2012
Statuetta dell'Oscar Oscar ai migliori costumi 2018

Mark Bridges (Niagara Falls, ...) è un costumista statunitense.

Nel corso della sua formazione, si è laureato presso la Stony Brook University e la Tisch School of the Arts dell'Università di New York in design dei costumi.[1]

I suoi lavori più noti sono The Artist e Il filo nascosto, per i quali ha vinto due premi Oscar e due BAFTA. È stato candidato a un altro Oscar per Vizio di forma, mentre ha curato i costumi anche dei film Blow, Boogie Nights - L'altra Hollywood, The Fighter, Il lato positivo - Silver Linings Playbook e Il petroliere.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Costumista[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Scenografo[modifica | modifica wikitesto]

Premi e candidature[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) NYU Alumnus Mark Bridges Wins Oscar for Best Costume Design for "The Artist", su New York University, 27 febbraio 2012. URL consultato il 27 febbraio 2012.
  2. ^ (EN) Oscars 2012: 'The Artist' cast/crew 'broke the room' celebrating, in Los Angeles Times, 24 gennaio 2011. URL consultato il 12 febbraio 2012.
  3. ^ (EN) The 90th Academy Awards (2018) Nominees and Winners, Academy of Motion Picture Arts and Sciences. URL consultato il 5 marzo 2018.
  4. ^ (EN) Baftas 2012 the winners - the full list, in The Guardian, 12 febbraio 2011. URL consultato il 12 febbraio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN309648220 · GND (DE1054243239