Mark Bridges

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Statuetta dell'Oscar Oscar ai migliori costumi 2012
Statuetta dell'Oscar Oscar ai migliori costumi 2018

Mark Bridges (Niagara Falls, ...) è un costumista statunitense.

Nel corso della sua formazione, si è laureato presso la Stony Brook University e la Tisch School of the Arts dell'Università di New York in design dei costumi.[1]

I suoi lavori più noti sono The Artist e Il filo nascosto, per i quali ha vinto due premi Oscar e due BAFTA. È stato candidato a un altro Oscar per Vizio di forma, mentre ha curato i costumi anche dei film Blow, Boogie Nights - L'altra Hollywood, The Fighter, Il lato positivo - Silver Linings Playbook e Il petroliere.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Costumista[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Scenografo[modifica | modifica wikitesto]

Premi e candidature[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) NYU Alumnus Mark Bridges Wins Oscar for Best Costume Design for "The Artist", su New York University, 27 febbraio 2012. URL consultato il 27 febbraio 2012.
  2. ^ (EN) Oscars 2012: 'The Artist' cast/crew 'broke the room' celebrating, in Los Angeles Times, 24 gennaio 2011. URL consultato il 12 febbraio 2012.
  3. ^ (EN) The 90th Academy Awards (2018) Nominees and Winners, Academy of Motion Picture Arts and Sciences. URL consultato il 5 marzo 2018.
  4. ^ (EN) Baftas 2012 the winners - the full list, in The Guardian, 12 febbraio 2011. URL consultato il 12 febbraio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN309648220 · GND (DE1054243239