Marius Trésor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marius Trésor
Italia-Francia 2-2, Napoli, 8 febbraio 1978, Trésor e Zoff.jpg
Trésor (a sinistra), capitano della Francia, saluta Dino Zoff prima della sfida con l'Italia del 1978.
Nazionalità Francia Francia
Altezza 182 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 1984
Carriera
Squadre di club1
1969-1972Ajaccio92 (1)
1972-1980O. Marsiglia253 (8)
1980-1984Bordeaux93 (3)
Nazionale
1971-1983 Francia Francia 65 (4)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Marius Trésor (Sainte-Anne, 15 gennaio 1950) è un ex calciatore francese, di ruolo difensore.

Nel 2004 è stato inserito nella lista FIFA 100.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera ad Ajaccio per poi passare all'Olympique Marseille, squadra con la quale vince la Coppa di Francia nel 1976. Successivamente gioca con il Bordeaux conquistando la Coppa delle Alpi nel 1980 e il campionato di Francia nel 1984.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

È stato il primo giocatore di colore ad indossare la maglia della Nazionale francese divenendone poi capitano;[senza fonte] dal 1971 al 1983 ha collezionato 65 partite in Nazionale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Olympique Marsiglia: 1975-1976
Bordeaux: 1980
Bordeaux: 1983-1984

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1972
Controllo di autoritàVIAF: (EN10046960 · ISNI: (EN0000 0000 0071 2703 · BNF: (FRcb140216152 (data)