Mario Lago (attore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mario Lago
Mario Lago 1945 b.png
Mario Lago nel 1945
NazionalitàBrasile Brasile
GenereSamba

Mário Lago (Rio de Janeiro, 26 novembre 1911Rio de Janeiro, 30 maggio 2002) è stato un attore, poeta, cantante e autore di samba brasiliano, nato da una famiglia di origini italiane.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in legge presso l'Università federale di Rio de Janeiro, come attore lavorò in teatro, alla radio, al cinema e soprattutto nelle telenovele. Tra quelle diffuse in Italia vanno ricordati i ruoli: Alberico Santos in Dancin' Days (1978), Cristiano in Piume e paillettes (1980) e il dottor Molina in Atto d'amore (1990). Apparve anche nel 1981 in Brillante, nel 1983 in Vite rubate, nel 1986 in Potere e nel 1999 in La forza del desiderio.

Fu il primo artista a essere insignito del premio Conjunto da Obra, nel 2001. Morì di polmonite l'anno dopo e da allora il Conjunto da Obra si chiama Trofeu Mario Lago in suo onore.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Sposò la figlia di un militante comunista e da lei ebbe cinque figli. Era ateo.

Influenze nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

  • A Mario Lago è dedicata O Mar E O Lago, canzone di Gilberto Gil.
  • Nel film Noel - Poeta da Vila del 2006, biografia cinematografica del musicista Noel Rosa, il cantante e attore Supla dà volto a Mario Lago, che di Rosa divenne rivale in amore.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Mario Lago durante un'intervista televisiva

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN5057768 · ISNI (EN0000 0000 6638 5071 · LCCN (ENn50039404 · BNF (FRcb12776379n (data) · BNE (ESXX909958 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n50039404