Mario Kopić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mario Kopić (Dubrovnik, 13 marzo 1965) è un filosofo, saggista e traduttore croato.

Mario Kopić

I campi di ricerca filosofica di Mario Kopić vanno dalla ontologia alla etica, dalla filosofia della religione alla estetica.

Vita[modifica | modifica wikitesto]

Mario Kopić è nato 1965 a Ragusa, nell'allora Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia, da una famiglia di origine croata e italiana. Ha studiato filosofia e letteratura comparata all'Università di Zagabria e all'Università di Lubiana, storia delle idee all'Università libera di Berlino (con il prof. Ernst Nolte) e antropologia culturale presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. È stato ricercatore a contratto presso l'Istituto di Studi Umanistici di Lubiana. Kopić è membro del Comitato Scientifico della Rete Scientifica TERRA (Parigi).[1] Influenzato da Martin Heidegger, Hannah Arendt, Jacques Derrida, Giorgio Agamben e Gianni Vattimo, Mario Kopić ha inoltre tradotto in croato molte opere di Gianni Vattimo, Giorgio Agamben e Umberto Galimberti.

Pensiero[modifica | modifica wikitesto]

Nei suoi scritti filosofici, a partire dalla nozione heideggeriana di differenza ontologica[2], Kopić ha posto il problema di un pensiero postmetafisico che nella ormai compiuta frantumazione delle certezze della metafisica deve riuscire a farsi espressione di una concezione dell'essere come finitezza. Il pensiero postmetafisico di Kopić[3] tende a sganciarsi dalla logica fondazionistica, per la quale è necessario ricercare il fondamento di ogni cosa e, quindi, il fondamento (verità) ultimo di tutte le cose. Kopić sviluppa un pensiero incentrato sul concetto di ''lasciar essere'', che parte della constatazione secondo cui non c'è una verità sulla verità, ossia che l'essere è essenzialmente mancante. Kopić anche tende a superare l'umanismo e nazionalismo[4] andando alla ricerca dell'umanità post-antropocentrica.[5]

Opere (scelta)[modifica | modifica wikitesto]

Traduzioni (scelta)[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Terra
  2. ^ Heideggers Wiederholungsverständnis ~ Mario Kopić
  3. ^ http://www.komunikacija.org.rs/komunikacija/casopisi/fid/XXI_2/15/download_ser_lat
  4. ^ Le peuple, la nation et l’(im)pouvoir ~ prof. Mario Kopić
  5. ^ ODJEK - Review for art, science and society's matters

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN52891476 · LCCN: (ENn2010062553 · GND: (DE133939839