Mario Chitaroni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mario Chitaroni
Nazionalità Canada Canada
Italia Italia (dal 1992)
Altezza 170 cm
Peso 80 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo Centro/Ala sinistra
Tiro Sinistro
Ritirato 2009
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1984-1987 Sudbury Wolves 174 92 119 211
Squadre di club0
1987-1989 Flint Spirits 130 75 79 154
1988-1989 New Haven Nighthawks 70 14 31 45
1989-1993 Alleghe 137 144 152 296
1993-1994 Milan Hockey 23 15 28 43
1994-1995 Houston Aeros 83 25 35 60
1995-1996 Mastini Varese 40 25 29 54
1996-2000 Eisbären Berlino 224 64 71 135
2000-2002 Nürnberg Ice Tigers 121 28 37 65
2002-2007 Milano Vipers 181 80 37 117
2007-2009 Alleghe 88 32 57 89
Nazionale
1992-2009 Italia Italia 150 46 51 97
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 luglio 2011

Mario Brian Chitaroni (Cobalt, 11 giugno 1967) è un ex hockeista su ghiaccio canadese naturalizzato italiano, di ruolo attaccante. Militò fra gli anni novanta e i duemila nei campionati di prima divisione italiana e tedesca.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Chitaroni crebbe nella Ontario Hockey League, presso i Sudbury Wolves, prima di esordire nel 1987 nella International Hockey League. Dopo un breve transito in American Hockey League si trasferì in Italia nella stagione 1989-90 all'HC Alleghe, squadra con cui rimase fino al 1992-93. Nel 1992 conquistò l'Alpenliga, il primo trofeo vinto dall'Alleghe.

Nella stagione 1993-94 fu al Milan Hockey, con cui vinse il suo primo scudetto, per poi tornare negli Stati Uniti con gli Houston Aeros. Nella stagione 1995-96 fu ancora in Italia nelle file del Varese, con cui vinse la IIHF Federation Cup.

Tra il 1996 e il 2002 militò in Germania nella Deutsche Eishockey Liga, dapprima per quattro stagioni con gli Eisbären di Berlino e in seguito per altri due campionati con gli Ice Tigers di Norimberga.

Tornato per la terza volta in Italia, dal 2002-03 fu ai Milano Vipers con cui, in cinque stagioni, vinse quattro scudetti consecutivi (e in un'altra occasione giunse al secondo posto), tre Coppe Italia e due Supercoppe italiane. Nuovamente ad Alleghe nel 2007, ivi concluse la propria carriera nel 2009[1][2].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Chitaroni esordì per l'Italia al campionato mondiale del 1992, divenendo da allora un punto fisso della selezione azzurra[3]. Disputò in carriera dieci edizioni del mondiale di Gruppo A, due di Prima Divisione, di cui una vinta nel 2005, e il torneo olimpico di Torino 2006. Vanta in totale 96 presenze in competizioni ufficiali con 24 reti e 33 assist.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Milan Hockey: 1993-94
Milano Vipers: 2002-03, 2003-04, 2004-05, 2005-06
Milano Vipers: 2002-03, 2004-05, 2005-06
Milano Vipers: 2002, 2006
Alleghe: 1992-1993
Varese: 1995-96

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Italia: 2005

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ HC Alleghe: nuovo acquisto, hockeytime.net, 18 settembre 2007. URL consultato il 13 luglio 2011.
  2. ^ Un altro anno da “Civetta” per Chitarroni!, hockeytime.net, 26 luglio 2008. URL consultato il 13 luglio 2011.
  3. ^ I primi 40 anni di Chitarroni, gazzettahockey.it, 1º maggio 2008. URL consultato il 13 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 26 dicembre 2014).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]