Marinella (Castelvetrano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marinella
frazione
Marinella – Veduta
Vista di Marinella di Selinunte
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Sicily.svg Sicilia
ProvinciaProvincia di Trapani-Stemma.png Trapani
ComuneCastelvetrano-Stemma.png Castelvetrano
Territorio
Coordinate37°34′57″N 12°50′22″E / 37.5825°N 12.839444°E37.5825; 12.839444 (Marinella)Coordinate: 37°34′57″N 12°50′22″E / 37.5825°N 12.839444°E37.5825; 12.839444 (Marinella)
Altitudinem s.l.m.
Abitanti1 018[1] (2001)
Altre informazioni
Cod. postale91022
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Marinella
Marinella
Sito istituzionale

Marinella, nota anche come Marinella di Selinunte, è una frazione di 1 018 abitanti[1] di Castelvetrano, comune italiano del libero consorzio comunale di Trapani in Sicilia.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Panoramica

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Vista di Marinella

Marinella assieme a Triscina è una delle due frazioni litoranee del comune di Castelvetrano, dal cui centro dista circa 13 chilometri.

Idrografia[modifica | modifica wikitesto]

Nelle spiagge di Marinella sfociano il fiume Modione, e il fiume Belice.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'abitato, sorto alla fine dell'Ottocento come porto di pescatori, si estende su un lungo litorale sabbioso. Oggi è un centro turistico-balneare. La pesca vi è ancora praticata con piccoli pescherecci a servizio delle attività turistiche. Tutti i giorni, intorno alle ore 8 nella Piazza Empedocle, si svolge il locale mercato del pesce.

Marinella, così come in misura maggiore Triscina, viene spesso citata come esempio di abusivismo edilizio di massa[2]. Nell'ultimo decennio il fenomeno è stato bloccato e dal 2018 attraverso le demolizioni[3], di decine di abitazioni, si è avviato un processo di ripristino del litorale.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Siti archeologici[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Selinunte.

Marinella si trova in prossimità dell'area archeologica di Selinunte antica città greca fondata, nel 650 a.C., da coloni megaresi.

Architetture Religiose[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa del Sacro Cuore di Maria.

Aree naturali[modifica | modifica wikitesto]

Fiume Belice

Società[modifica | modifica wikitesto]

Tradizioni e Folclore[modifica | modifica wikitesto]

Tradizioni religiose[modifica | modifica wikitesto]

Festa del Sacro Cuore di Maria, si svolge la penultima domenica di agosto, con processione sul mare.

Festival delle arti piriche[modifica | modifica wikitesto]

Si svolge nelle domeniche di agosto e consistente in una gara/esibizione tra produttori di fuochi d'artificio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dati Istat 2001, su dawinci.istat.it. URL consultato il 13 dicembre 2011.
  2. ^ Gian Antonio Stella, Cinquemila edifici illegali sul lido degli abusi, in Corriere della Sera, 23 settembre 2003. URL consultato il 17 dicembre 2011.
  3. ^ - Demolizione immobili abusivi, su trapani.gds.it. URL consultato il 31 marzo 2019 (archiviato dall'url originale il 31 marzo 2019).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sicilia Portale Sicilia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Sicilia