Mariella Mularoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mariella Mularoni
Mariella Mularoni.jpg

Capitano reggente di San Marino
Durata mandato 1º ottobre 2019 –
1º aprile 2020
Cotitolare Luca Boschi
Predecessore Michele Muratori
Nicola Selva
Successore Alessandro Mancini
Grazia Zafferani

Dati generali
Partito politico Partito Democratico Cristiano Sammarinese
Università Università di Cardiff
Professione docente

Mariella Mularoni (San Marino, 15 ottobre 1962) è una politica e insegnante sammarinese, che ha ricoperto la carica di capitano reggente di San Marino dal 1º ottobre 2019 al 1º aprile 2020, assieme a Luca Boschi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Mariella Mularoni dal 1987 è insegnante di Lingua Inglese presso la Scuola Media e la Scuola Superiore del Titano. Dal 1994 è iscritta al Partito Democratico Cristiano Sammarinese, nel 2013 è entrata a fare parte del Consiglio Centrale del suo partito e l'anno seguente è diventata membro della Direzione. Nel 2013 è stata eletta al Consiglio Grande e Generale ed è stata riconfermata nel 2016[1]. Il 16 settembre 2019 è stata eletta alla prima chiamata alla carica di capitano reggente[2] ed è entrata in carica il 1º ottobre successivo[3]. Al momento della sua elezione a capitano reggente ricopriva le cariche di Vice Capogruppo consiliare e di Vice Presidente del Gruppo presso l'Unione Interparlamentare ed era membro della Commissione Consiliare Affari Interni[1].

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Mariella Mularoni è madre di due figli e ha curato diverse iniziative presso il Rotary Club di San Marino, tra cui una contro lo spreco alimentare[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Reggenza di Garanzia, su sanmarinortv.sm.
  2. ^ Eletti i Capitani Reggenti, su sanmarinortv.sm.
  3. ^ Insediamento Capitani Reggenti, su tribunapoliticaweb.sm.