Mariel Hemingway

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mariel Hemingway nel 2011

Mariel Hemingway (Mill Valley, 22 novembre 1961) è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nipote del celebre scrittore Ernest. Esordisce nel 1976 nel film Stupro (Lipstick), dove recita accanto alla sorella Margaux. Quest'ultima, dopo una vita breve ed infelice, muore probabilmente suicida nel 1996.

A soli 19 anni, Mariel ottiene la nomination all'Oscar come migliore attrice non protagonista per il film Manhattan di Woody Allen. A questo successo, però, non segue una carriera artistica altrettanto brillante. La Hemingway infatti non riesce a diventare una star.

Dal 1984 al 2008 è stata sposata con il regista Stephen Crisman da cui ha avuto due figli: Dree Louise (1987), affermata modella e attrice, e Langley (1989).

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN178999458 · LCCN: (ENn85376806 · ISNI: (EN0000 0003 5618 8631 · GND: (DE133220117 · BNF: (FRcb14052779f (data)