Marie Avgeropoulos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Marie Avgeropoulos (Thunder Bay, 17 giugno 1986) è un'attrice canadese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver studiato per 2 anni giornalismo televisivo nella sua città natale decise di trasferirsi in Europa. Diversi mesi dopo tornò in Canada e si stabilì a Vancouver. Avgeropoulos iniziò a suonare la batteria all'età di 16 anni. Una delle sue amiche la invitò per un casting a Vancouver mentre cercavano dei batteristi. Un talent manager riconobbe subito le sue abilità e la invitò ad apparire in alcune pubblicità nazionali. Così attirò l'attenzione del regista Chris Columbus. Costui assunse la Avgeropoulos per un ruolo in Una notte con Beth Cooper che diventò il suo primo vero film. La sua apparizione in questo film le diede la possibilità di apparire in altri film e spettacoli televisivi.

Nel 2010 entrò nel cast di Hunt to Kill nei panni di Kim Rhodes.

Nel 2013, Avgeropoulos ricoprì un ruolo ricorrente nella serie televisiva Cult trasmessa da The CW. La serie fallì alla settima puntata in seguito ad un calo di ascolti. I rimanenti 6 episodi vennero trasmessi più tardi durante l'estate.

Non molto dopo la fine dello show, The CW la scelse come uno dei personaggi principali nella serie The 100 nei panni di Octavia Blake. Lo show è stato rinnovato per una quarta stagione.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Marie Avgeropoulos è stata doppiata da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN132144647641082309404 · GND: (DE109158821X