Marie Armand Patrice de Mac-Mahon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marie Armand Patrice de Mac-Mahon
Marie Armand Patrice de Mac Mahon.jpg
Marie Armand Patrice de Mac-Mahon in vesti militari.
10 giugno 1855 – 23 maggio 1927
Nato aOutreau
Morto aParigi
Dati militari
Paese servitoFrancia Terza repubblica francese
Forza armataArmée française
ArmaArmée de terre
Anni di servizio1873 - 1924
GradoGenerale di Brigata
GuerrePrima guerra mondiale
CampagneColonizzazione del Madagascar
voci di militari presenti su Wikipedia
Marie Armand Patrice de Mac-Mahon
Duca di Magenta
Stemma
In carica 1893 –
1927
Predecessore Patrice de Mac-Mahon
Successore Maurice Jean Marie de Mac Mahon
Trattamento Sua Grazia
Altri titoli Conte di Mac-Mahon
Marchese di Éguilly
Dinastia Mac-Mahon
Padre Patrice de Mac-Mahon
Madre Élisabeth de La Croix de Castries
Consorte Margherita d'Orleans
Religione cattolicesimo

Marie Armand Patrice de Mac-Mahon, II duca di Magenta (Outreau, 10 giugno 1855Parigi, 23 maggio 1927), è stato un generale francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Primogenito del maresciallo di Francia Patrice de Mac-Mahon e di sua moglie, Élisabeth de La Croix de Castries, Marie Armand Patrice seguendo l'esempio del padre intraprese la carriera militare iscrivendosi all'École spéciale militaire de Saint-Cyr nel 1873 ed uscendone nel 1875 col grado di tenente.

Alla morte del padre nel 1893, ne ereditò il titolo di duca di Magenta che questi si era conquistato sul campo della famosa battaglia del Risorgimento italiano. L'anno seguente subì un nuovo lutto in famiglia, la morte di suo cugino Charles-Marie de Mac Mahon (1856-1894), il quale lo aveva nominato erede delle proprie sostanze e del proprio titolo, marchese di MacMahon (1894).

Come militare, prese parte alle operazioni di colonizzazione condotte dalla Francia in Madagascar (1883-1896). Capo di un battaglione dal 28 ottobre 1895 sino al 1904. Ottenuto il rango di tenente colonnello, passò al comando del 129º reggimento di fanteria e poi, col grado di colonnello, al 35° ove rimase dal 24 dicembre 1912 al 13 ottobre 1914.

Prese parte gloriosamente alla Prima guerra mondiale, ove ottenne il grado di Generale di Brigata (1915) comandando la 43ª brigata di fanteria ed ottenendo a fine campagna la croce di guerra con due palme di bronzo.

Marie Armand Patrice de Mac Mahon si ritirò dal servizio attivo nel 1924 e morì a Parigi nella sua residenza al nº 17 di Boulevard Raspail nel 1927.

Matrimonio e figli[modifica | modifica wikitesto]

Il 22 aprile 1896, influenzato dalla potente figura raggiunta dal padre e con l'intenzione di rinsaldare le sorti dei monarchici di cui il suo genitore era stato fiero rappresentante anche durante gli anni della repubblica francese, sposò dapprima civilmente presso il sindaco dell'8° arrondissement di Parigi e poi religiosamente il giorno seguente nella cappella del Castello di Chantilly, la principessa Margheria Maria Luisa Francesca d'Orleans (25 gennaio 1869 - Morgan House, Richmond (Inghilterra) - 31 gennaio 1940 - Château de la Forêt, Montcresson), figlia di Roberto d'Orléans (1840-1910), duca di Chartrese, e di sua moglie Francesca Maria d'Orléans (1844-1925). Da questo matrimonio nacquero i seguenti eredi:

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore dell'Ordine della Legion d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine della Legion d'Onore
Croix de Guerre francese del 1914–1918 con 2 palme di bronzo - nastrino per uniforme ordinaria Croix de Guerre francese del 1914–1918 con 2 palme di bronzo
Medaglia commemorativa del Madagascar - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa del Madagascar
Medaille Coloniale con baretta "Madagascar" - nastrino per uniforme ordinaria Medaille Coloniale con baretta "Madagascar"

Note[modifica | modifica wikitesto]