Lali Espósito

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Mariana Espósito)
Lali Esposito
Lali nel 2012
Lali nel 2012
Nazionalità Argentina Argentina
Genere Pop
Dance
Rap
Pop latino
Periodo di attività 2003 – in attività
Etichetta Sony Music (2003-2012) 3musica (2013-attuale)
Sony Music (2014-attuale)
Gruppi TeenAngels
Album pubblicati 15
Studio 8
Live 2
Colonne sonore 4
Raccolte 1
Sito web
Lali Espósito (logo).png

Lali Esposito, nome d'arte di Mariana Esposito (Buenos Aires, 10 ottobre 1991[1]), è un'attrice, cantante e modella argentina. Ha cominciato la sua carriera nel mondo dello spettacolo nel 2003, quando è stata scelta per la telenovela giovanile Rincón de Luz, creata e prodotta da Cris Morena. Ha ottenuto altri ruoli minori nelle telenovela Chiquititas e Flor - Speciale come te, e in seguito un ruolo da protagonista nella telenovela Teen Angels, tutte prodotte e create da Cris Morena. L'ultimo ruolo ha aumentato la sua popolarità in America Latina, Europa e Israele.

Dal 2007 al 2012, Lali ha fatto parte del gruppo argentino teen pop Teen Angels, progetto discografico venuto fuori dalla telenovela Teen Angels. Il gruppo ebbe un successo internazionale, ma inizialmente solo in Argentina, Israele, Spagna, Cile e Uruguay. Lali ha anche partecipato alle colonne sonore di Rincón de Luz, Flor - Speciale come te e Chiquititas. Nel 2013, in seguito alla rottura del gruppo musicale Teen Angels, annuncia il suo primo album discografico da cantante solista: A bailar, con suoni EDM[2], da cui estrae l'omonima canzone, A bailar, che raggiunge il primo posto nella classifica argentina assieme a Del Otro Lado e Asesina.

Nel 2011 recita nella serie Cuando me sonreís. Nel 2012 prende parte all'opera teatrale Las Brujas De Salem come Abigail Williams e fa il suo debutto nel mondo del cinema con il film La Pelea De Mi Vida nel 2012, recitando insieme a Mariano Martínez e Federico Amador.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Lali Esposito nasce il 10 ottobre 1991 a Buenos Aires, Argentina, da Carlos Esposito e Maria José Riera, ha una sorella più grande di lei di cinque anni Ana Laura, e un fratello maggiore di un anno Patricio. Lali ha vissuto la sua infanzia a Parque Patricios (Buenos Aires) e la sua adolescenza a Banfield (Buenos Aires); vive nel quartiere di Palermo (Buenos Aires).

2003-2007: Gli inizi con Cris Morena[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1998, Lali è entrata nel mondo dello spettacolo con il programma televisivo Caramelito y vos, quando aveva appena sei anni[3]. Il suo primo ruolo arriva nel 2003, recitando nella famosa telenovela prodotta da Cris Morena, Rincón de luz, nel ruolo di Malena Coco Cabrera, l'anno dopo partecipa alla telenovela Flor prodotta e creata da Cris Morena, nel ruolo di Roberta, ruoli che riprenderà anche negli adattamenti teatrali delle due telenovelas, rispettivamente nel 2003 e nel 2004-2005.

Nel 2006, partecipa come Agustina Ross in Chiquititas Sin Fin, una telenovela per bambini famosissima in argentina, partecipando anche nell'adattamento teatrale della serie.[4] Lali prende parte anche alle colonne sonore di Rincón de Luz, Flor - Speciale come te e Chiquititas.

Lali Esposito con Peter Lanzani nel 2011

2007-2013: Successo mondiale con i Teen Angels[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007 ottiene il suo primo ruolo televisivo da protagonista come Marianella ''Mar'' Tallarico Rinaldi, nella telenovela argentina Teen Angels, ideata da Cris Morena e prodotta da Cris Morena Group. La serie è un vero fenomeno e diventa in poco tempo una delle serie preferite dagli adolescenti in America Latina, Israele, Uruguay, Messico, Grecia, Macedonia, Ucraina, Perù, Venezuela, Ecuador, Italia, Bolivia e Colombia. La serie viene trasmessa dal 2007 al 2010, con 579 episodi e vince 3 Premi Martín Fierro, 3 Premi Clarín e 4 Kids' Choice Awards Argentina.

In Italia la serie venne trasmessa dai canali per bambini Cartoon Network e Boing, ed ha avuto molto successo, anche se trasmessa con molti tagli e censure, omettendo completamente le ultime due serie a causa della presenza di scene ritenute troppo violente per un pubblico di minori.

Dal 2007 al 2010 fa parte del gruppo teen pop Teen Angels, diventando una delle componenti più apprezzate. La band ebbe successo in tutta l'America Latina, Europa, Israele, Ucraina, Grecia, Macedonia.

Nel 2010, nonostante la fine della serie e l'abbandono da parte di Maria Eugenia Suárez, il gruppo dichiarò che avrebbe continuato a fare musica con Rocìo Igarzábal.

Nel 2011, da agosto a dicembre, Lali partecipa come Milagros "Mili" Rivas, nella telenovela Cuando Me Sonreís in onda su Telefe, insieme a Facundo Arana, Julieta Díaz e Benjamín Rojas, già suo collega in Flor - Speciale come te.

Nel 2012, la banda si divide a causa di disguidi, concludendo l'avventura con un ultimo concerto a Cordoba l'8 ottobre 2012, e con il film concerto in Teen Angels El Adiós 3D, pubblicato nel 2013. Durante la loro attività hanno pubblicato 6 album, di cui 5 furono certificati disco di platino, e uno disco d'oro in Argentina. Sono stati anche sponsor di molte aziende, tra cui Coca-Cola. La band ha vinto un Premio Clarín, un Kids' Choice Awards Argentina, due 40 Principales España e un Quiero Awards, oltre ad essere stati nominati tre volte ai Premios Carlos Gardel.

2013-2014: Debutto da solista con A Bailar[modifica | modifica wikitesto]

Dal Gennaio 2013, Lali recita nella serie prodotta da Pol-ka Solamente Vos, insieme a Adrián Suar e Natalia Oreiro, nel ruolo di Daniela Cousteau, una delle protagoniste.[5]

In una twitcam del 5 luglio 2013, Lali dichiara che dopo l'esperienza passata con i Teen Angels, decide di intraprendere la carriera solista con un album,[6] intitolato A Bailar.[7] Quando le venne chiesto il genere dell'album, lei citò il genere dance con influenze di hip hop.[8]

Il primo singolo estratto è A Bailar rilasciato in digital download sul suo sito il 5 agosto 2013, provocando il collasso del sito stesso.[9]

Il 2 settembre 2013, Lali presenta il videoclip di A Bailar al locale La Trastienda Club.[10][11] A Bailar riceve in pochissimi giorni più di 100,000 visualizzazioni su YouTube e il singolo entra nella Top 20 di iTunes Latin, iTunes Italy and iTunes Israel.[12] Il singolo si posiziona bene anche nelle altre classifiche e nelle stazioni radio in America Latina, Italia e Israele.

Il 15 marzo 2014 partecipa al Festival della Musica di Caserta, a Caserta nel Palamaggiò.[13]

Nel Maggio 2014 partecipa come guest-star nel film A Los 40, prodotto in Perù.[14][15]

Nel 2014 intraprende un tour promozionale, A bailar Tour, che arriverà in Argentina, Uruguay, Spagna (Madrid) e Italia (Roma) facendo sold-out in entrambe le tappe europee.

Le viene proposto di aprire lo show dell'artista internazionale Ricky Martin presentando il suo show davanti a circa 80.000 persone.

2015: La carriera prende il volo[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 marzo 2015 la Sony Music Argentina pubblica su YouTube il suo terzo videoclip dal titolo "Del Otro Lado" che in poco tempo raggiunge mezzo milione di visualizzazioni.

In Aprile torna in televisione nel ruolo di Esperanza, protagonista della commedia prodotta da Pol-Ka Esperanza mía.

Annuncia A bailar Tour Despedida con ultime sette tappe in America Latina e viene nominata per la seconda volta come Miglior Artista Latina ai Kids Choice Awards negli USA. Attualmente lavora per un secondo album solista la cui uscita è prevista in Argentina per la fine del 2015.

Nel giugno 2015 viene invitata all'evento "Duetos Historicos" dove accompagna in un duetto Ricky Martin.

Moda[modifica | modifica wikitesto]

Lali ha lavorato come sponsor e modella per molti marchi, sia indipendentemente, che con i Teen Angels. La sua prima campagna commerciale fu per la linea d'abbigliamento per bambini MCbody Jeans.

Nel 2007, ha firmato un contratto esclusivo con Promesse che poi rinnoverà per altri due anni 2008-2009, un conosciutissimo marchio di lingerie argentino,[16] per il quale ha realizzato alcuni servizi fotografici insieme a Luisana Lopilato.[17][18][19]

Dal 2011, è la modella principale della linea di intimo Lara Teens.

Lali è inoltre apparsa su copertina di riviste quali Caras, Gente, OnMag, Las Rosas, Twees, Seventeen, Cosmopolitan, Luz, Viva, Watt, Nueva, Upss , Fack , Paparazzi e molte altre.

Imprenditoria[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 dicembre 2013, Lali lancia un profumo che porta il suo nome, Lali.[20][21] Nei suoi progetti da imprenditrice c'è anche quello di creare una sua linea di cosmetici femminili.[22]

Filantropia[modifica | modifica wikitesto]

Nel maggio 2010, Lali partecipa ad una azione di beneficenza della Biodiversity Foundation in occasione del World Biodiversity Day e dona il suo stipendio per gli studi sulla biodiversità.[23]

Nel 2013, supporta i Best Buddies, un internazionale associazione non governativa che promuove l'impiego sociale delle persone con disabilità intellettive.[24]

Dal 2012 aiuta l'Unicef Argentina, per la quale si esibirà nell'evento "Un Sol Para Los Chicos" 2011-2012-2014

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Lali Esposito nel 2011

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

  • La Pelea De Mi Vida, regia di Jorge Nisco (2012) - Belén Estevez
  • Teen Angels El Adios 3D, regia di Juan Manuel Jiménez (2013) - Se stessa
  • A Los 40 regia di Bruno Ascenzo (2014) - Melissa Dueña

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • Caramelito y Vos - programma TV per bambini (1998) - Se stessa
  • Rincón de luz – telenovela (2003) - Malena "Coco" Cabrera
  • Flor - Speciale come te (Floricienta) – telenovela (2004-2005) - Roberta "Robertina" Espinoza
  • Chiquititas – telenovela (2006) - Agustina "Agus" Ross
  • Teen Angels (Casi Ángeles) – telenovela (2007) - Marianella "Mar" Talarico Rinaldi
  • Teen Angels 2 – telenovela (2008) - Marianella "Mar" Talarico Rinaldi
  • Teen Angels 3 – telenovela (2009) - Marianella "Mar" Talarico Rinaldi
  • Teen Angels 4 – telenovela (2010) - Marianella "Mar" Talarico Rinaldi
  • Cuando me sonreís – telenovela (2011) - Milagros "Mili" Rivas
  • Dulce Amor – telenovela (2012) - Ana Cameo
  • Solamente vos – telenovela (2012-2013) - Daniela Cousteau
  • Esperanza mía – telenovela (2015) - Julia Albarracin "Esperanza"

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

  • Rincón de luz riadattamento teatrale (2003) - Coco
  • Floricienta – riadattamento teatrale (2004-2005) - Robertina
  • Chiquititas sin fin – riadattamento teatrale (2006) - Agus
  • Casi Ángeles riadattamento teatrale (2007-2010) - Mar
  • Las Brujas De Salem – spettacolo teatrale (2012) - Abigail Williams
  • Casi Normales - spettacolo teatrale personaggio speciale (2014) - (se stessa)
  • Esperanza mia - El musical (2015) - Julia Albarracin/ Esperanza

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Da sinistra Lali Esposito, Gastón Dalmau e Rocío Igarzábal nel 2011.

Solista[modifica | modifica wikitesto]

Con i Teen Angels[modifica | modifica wikitesto]

Live

Compilations - DVD

Tour[modifica | modifica wikitesto]

Tour Solista[modifica | modifica wikitesto]

Con i Teen Angels[modifica | modifica wikitesto]

  • 2008 - Casi Angeles and Teen Angels
  • 2009 - Casi Angeles and Teen Angels La Gira
  • 2010 - Casi Angeles and Teen Angels "No Mas Goodbye"
  • 2011 - Teen Angels Tour
  • 2012 - Teen Angels El Adios

Riconoscimenti e Premi[modifica | modifica wikitesto]

Ciudad.com[modifica | modifica wikitesto]
    • 2011 Persona Più Cercata Del Web
    • 2012 Persona Più Cercata Del Web
    • 2013 Persona Più Cercata Del Web
Kids' Choice Awards Argentina[modifica | modifica wikitesto]
    • Attrice Preferita Solamente Vos
    • Twitstar
    • Artista Argentino Preferito
    • Canzone Latina Preferita A Bailar
    • Twitstar
Tato Awards[modifica | modifica wikitesto]
    • Miglior Attrice Non Protagonista Solamente Vos
Moda Award[modifica | modifica wikitesto]
    • Miglior Attrice Vestita Televisione
Kid's Choice Awards USA[modifica | modifica wikitesto]
    • Miglior Artista Latina Dell'Anno
    • Miglior Artista Latina
MTV Millennial Awards[modifica | modifica wikitesto]
    • Francotwitteador Argentina Dell'Anno
Best Summer Latin Songs 2014 Italia[modifica | modifica wikitesto]
    • Miglior Canzone Dell'Estate Lali - Asesina
Premios NOW[modifica | modifica wikitesto]
  • Miglior Twittera Dell'Anno
Premios Quiero[modifica | modifica wikitesto]
    • 2014 Miglior Video Pop A bailar
    • 2014 Miglior Video Femminile A bailar
  • Miglior Video Coreografia Asesina
Premios Gardel[modifica | modifica wikitesto]
  • Miglior album nuovo artista pop
  • Miglior artista femminile pop
MTV Millennial Awards[modifica | modifica wikitesto]
  • Instagramer Argentino Dell'Anno
  • Celebrity Dubmash
Best Latin Songs Summer 2015 Italia[modifica | modifica wikitesto]
  • Regina Latina Dell'Estate 2015 Lali - Del Otro Lado

Doppiatrici italiani[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicità[modifica | modifica wikitesto]

  • Carefree (2014 - 2015)
  • KEFF (Israele) (2009)
  • Bio Kur (Uruguay) (2013)
  • Claro Música Argentina (2014 - 2015)
  • Sedal (2015)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Lali Espósito in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.
  2. ^ (ES) Lali Esposito. Presentò “Lali”, su primer disco solista. in Clarín, 4 settembre 2013. URL consultato il 19 settembre 2013.
  3. ^ (ES) Sonia Vásquez, Mariana Espósito ya no está "chiquitita" in El Mundo, 20 settembre 2010. URL consultato il 24 dicembre 2012.
  4. ^ Chiquititas in Cris Morena Group. URL consultato il 7 settembre 2012.
  5. ^ (ES) Arrancan las grabaciones de Solamente vos, 2012. URL consultato il 24 dicembre 2012.
  6. ^ (ES) Lali Espósito lanza un proyecto musical como solista: "Va a ser una locura" in Diario El Sol, 7 giugno 2013. URL consultato il 30 luglio 2013.
  7. ^ (ES) La chica del videoclip in Clarín, 29 luglio 2013. URL consultato il 30 luglio 2013.
  8. ^ (ES) Lali Espósito grabó su primer videoclip, 'A Bailar': 'Estoy con todas las pilas puestas' in Pronto.com.ar, 29 luglio 2013. URL consultato il 30 luglio 2013.
  9. ^ (ES) Lali Espósito colapsó la web: se lanzó como solista in Diario Popular, 7 agosto 2013. URL consultato il 9 agosto 2013.
  10. ^ A bailar con Lali y ONMAG in OMAG, 2013. URL consultato il 27 agosto 2013.
  11. ^ (ES) Lali Espósito presenta el video clip de "A bailar" y te invita a que la acompañes in Pronto, 27 agosto 2013. URL consultato il s7 agosto 2013.
  12. ^ (ES) Lali Espósito rompe récord! in Mundo TKM, 12 settembre 2013. URL consultato il 19 settembre 2013.
  13. ^ http://www.ciaotickets.com/node/4549?mini=calendar%2F4549%2F2014-03#.UmQ7ZKoAi_w.twitter
  14. ^ Actriz argentina Lali Espósito será parte de la película ‘A los 40’ | LaRepublica.pe
  15. ^ Lali Espósito pronto en Lima para promocionar película A los 40 | RPP NOTICIAS
  16. ^ (ES) Mariana Esposito tambien cara de Promesse in foro.univision.com, 23 marzo 2007. URL consultato il 24 dicembre 2012.
  17. ^ (ES) Fotos de Mariana Espósito en Promesse Primavera/Verano 2009 in Solo Cris TV, 2009. URL consultato il 24 dicembre 2012.
  18. ^ (ES) Fotos de Mariana Espósito en Promesse Otoño/Invierno 2009 in Solo Cris TV, 2009. URL consultato il 24 dicembre 2012.
  19. ^ (ES) Mariana Espósito – La página in www.marianae.com.ar. URL consultato il 24 dicembre 2012.
  20. ^ (ES) También me podés oler in Clarín, 6 agosto 2013. URL consultato il 19 settembre 2013.
  21. ^ (ES) Lali Espósito lanzará su perfume in Pronto, 18 settembre 2013. URL consultato il 19 settembre 2013.
  22. ^ http://www.revistawatt.com.ar//webs/nota/284
  23. ^ (ES) Concierto “Bravo por la Tierra”, 19 maggio 2010. URL consultato il 19 settembre 2013.
  24. ^ (ES) Piñeiro Prod y Lali Espósito juntos acompañando a Best Buddies in infolaliesposito.blogspot.com.ar, 16 agosto 2013. URL consultato il 19 settembre 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]