Maria Tarditi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Maria Tarditi (Monesiglio, 25 agosto 1928Grugliasco, 18 dicembre 2017) è stata una scrittrice e insegnante italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Insegnò nella Scuola Elementare, ininterrottamente, dal 1946 al 1989. Dal 1949 visse a Pievetta, frazione di Priola (CN), dove sarebbe stata maestra per trentotto anni. Iniziò a scrivere dopo il pensionamento.[1]

Muore a Grugliasco il 18 dicembre 2017.[2]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Carlo Petrini, I racconti della maestra che insegnava sui bricchi, in La Repubblica, 16 aprile 2009. URL consultato il 6 agosto 2012.
  2. ^ (IT) Morta la scrittrice Maria Tarditi. Aveva 90 anni, in LaStampa.it. URL consultato il 21 dicembre 2017.
Controllo di autoritàVIAF: (EN19442916 · LCCN: (ENno2006118569