Maria Marconi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maria Marconi
Maria marconi.JPG
Maria Marconi in gara
Nazionalità Italia Italia
Altezza 158 cm
Peso 54 kg
Tuffi Diving pictogram.svg
Specialità trampolino 1 m e 3 m
Carriera
Squadre di club
Fiamme Gialle
MR Sport F.lli Marconi
Palmarès
Europei di nuoto / tuffi 0 1 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate all'11 marzo 2016

Maria Elisabetta Marconi (Roma, 28 agosto 1984) è una tuffatrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È la sorella minore di Nicola e Tommaso Marconi, anche loro tuffatori. Tesserata con la S.S. Lazio Nuoto fino al 2016 e con la M.R. Sport successivamente, ha vinto una medaglia di bronzo nei tuffi sincronizzati dal trampolino 3 m, in coppia con la bolzanina Tania Cagnotto, agli Europei di Berlino 2002. Nel 2006 ai Campionati europei di Budapest vince un bronzo individuale dal trampolino 1 m. Partecipa alle Olimpiadi di Pechino 2008, chiudendo al 17º posto la gara individuale dal trampolino 3 m.

Il 3 aprile 2009 ai campionati europei di tuffi di Torino, ha vinto l'argento nella finale del trampolino da un metro dietro alla connazionale Tania Cagnotto, sancendo così una storica doppietta per l'Italia. Tania ha chiuso la gara con il punteggio di 290,90, Maria con 280,20. Ai campionati mondiali di Roma 2009 dopo aver disputato una bella semifinale conclusa al 5º posto nella gara del trampolino da 1 m raggiunge un bel 6º posto con un punteggio di 268,80. Ai mondiali di Shanghai del 2011 nella finale del trampolino da tre metri raggiunge il quarto posto, superata all'ultimo tuffo proprio dalla connazionale Tania Cagnotto.

Il 20 giugno 2013 agli europei di Rostock ottiene un nuovo quarto posto dai tre metri, mentre un mese dopo, il 21 luglio 2013, ai mondiali di Barcellona, manca la qualificazione alla finale da un metro a causa di un errore nell'ultimo tuffo, chiudendo in 23ª posizione. Il 20 agosto 2014 agli europei di Berlino ottiene nuovamente un quarto posto dal trampolino da un metro con il punteggio di 285.50.

Dopo essersi classificata al 19º posto ai preliminari da tre metri delle olimpiadi 2016, annuncia di continuare l'attività agonistica, rinunciando però alle gare internazionali.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Berlino 2002: bronzo nel sincro 3 m.
Budapest 2006: bronzo nel trampolino 1 m.
Torino 2009: argento nel trampolino 1 m.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Maria Marconi: basta appuntamenti internazionali ma continuerò a gareggiare, su oasport.it. URL consultato il 25 luglio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]