Maria Francesca Rossetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Maria Francesca Rossetti (Londra, 17 febbraio 1827Londra, 24 novembre 1876) è stata una critica letteraria inglese.

The Rossetti Family, di Lewis Carroll (Charles Lutwidge Dodgson). Da sinistra a destra: Dante Gabriel Rossetti in piedi, sua sorella Maria Francesca Rossetti seduta, sua madre Frances Mary Lavinia Rossetti seduta e suo fratello William Michael Rossetti in piedi. Cheyne Walk, Chelsea, National Portrait Gallery, Londra.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia di Gabriele Rossetti e Frances Polidori, era sorella maggiore di Dante Gabriel, William Michael e Christina Rossetti.

Si dedicò come i fratelli allo studio di Dante e nel 1871 pubblicò una critica dantesca, The Shadow of Dante: Being an essay towards studying himself, his world, and his pilgrimage. Divenne una suora anglicana.

Il poema Goblin Market della sorella Christina è dedicato proprio a lei.

Venne sepolta nel cimitero di Highgate, Londra.

Controllo di autorità VIAF: (EN31902094 · LCCN: (ENnr97017365 · ISNI: (EN0000 0000 8217 6608 · ULAN: (EN500068388
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie