Maria Esperance von Schwartz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maria Esperance von Schwartz

Maria Esperance von Schwartz, nota anche con lo pseudonimo di Elpis Melena (Southgate, 8 novembre 1818Ermatingen, 20 aprile 1899), è stata una scrittrice tedesca e britannica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Blick auf Calabrien und bei Liparischen Inseln im Jahre 1860, 1861

Figlia di un banchiere di Amburgo, nacque in Inghilterra e passò gran parte della sua giovinezza fra l'Inghilterra e l'Italia. Seguì da vicino e apprezzò il movimento per l'unificazione dell'Italia e curò la prima edizione in tedesco delle memorie di Giuseppe Garibaldi, pubblicate in inglese nel 1887.

Dopo l'incontro con Garibaldi a Caprera nel 1857, ricevette da lui numerose lettere e nel 1858 una proposta di matrimonio, che rifiutò[1]. Dopo il 1865 si trasferì a La Canea. Fu fra i primi sostenitori dei diritti degli animali.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Indro Montanelli e Marco Nozza, Giuseppe Garibaldi, BUR, 2007, p. 283, ISBN 978-88-17-01509-7.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN57390097 · ISNI (EN0000 0001 1571 4901 · SBN IT\ICCU\CUBV\143760 · LCCN (ENn82081231 · GND (DE1212397096 · BNF (FRcb10741831x (data) · BNE (ESXX1028139 (data) · NLA (EN36093105 · BAV (EN495/58582 · CERL cnp00389528 · WorldCat Identities (ENlccn-n82081231