Margaret Stohl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Margaret Stohl (a sinistra) con l'amica Kami Garcia (a destra) a Parigi al Salon du Livre

Margaret Stohl (Pasadena, 1967) è una scrittrice statunitense.

È nota per essere la coautrice, insieme a Kami Garcia, dei romanzi delle Caster Chronicles.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Margaret Stohl è nata a Pasadena (California) nel 1967.

Si è laureata all'Amherst College, dove vinse il Premio di Knox per la letteratura inglese, ha ottenuto un master in inglese dall'Università di Stanford e un dottorato in studi americani all'Università di Yale. Margaret era un assistente di insegnamento in poesia romantica all'Università di Stanford ed in studi cinematografici a Yale. Lei presenziò al programma di scrittura creativa dell'Università dell'Anglia Orientale.

Insieme all'amica Kami Garcia è autrice dei romanzi delle Caster Chronicles, composta dai romanzi La sedicesima luna, La diciassettesima luna, La diciottesima luna e La diciannovesima luna e dalla novella Sogni di tenebra. La collana, generalmente classificata come una serie di romanzi young adult fantasy romance, è ambientata nella piccola città romanzesca di Gatlin, Carolina del Sud, e narra le avventure ricche di azione e amore di Ethan Wate, ragazzo adolescente, e Lena Duchannes, maga di cui Ethan è perdutamente innamorato. Il primo libro, La sedicesima luna divenne best seller internazionale ed è sulla lista di best seller del New York Times.[senza fonte] È stato pubblicato in 39 paesi e è stato tradotto in 28 lingue;[senza fonte] ne è stato tratto un film nel 2013 dal titolo Beautiful Creatures - La sedicesima luna.

Margaret lavora anche nel settore dei videogiochi. Ha lavorato per la casa produttrice Activision, Westwood Studios, Electronic Arts ed è stata una delle cofondatrici di 7 studios.

Nel 2013 ha pubblicato il suo primo libro della sua nuova serie, intitolato Icons.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

The Caster Chronicles (o La sedicesima luna o Beautiful Creatures)[modifica | modifica wikitesto]

Scritta con Kami Garcia

A marzo 2015 la Mondadori ha pubblicato l'intera saga in un unico libro dal titolo Beautiful Creatures - La saga completa.

Spin off di The Caster Chronicles (Dangerous Creatures Saga)[modifica | modifica wikitesto]

Icons Saga[modifica | modifica wikitesto]

  • Icons (2013) - Inedito in Italia
  • Idols (2014) - Inedito in Italia

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN103666874 · ISNI (EN0000 0001 2032 0851 · Europeana agent/base/138713 · LCCN (ENn2001096153 · GND (DE1013007093 · BNF (FRcb16169805h (data) · BNE (ESXX4959363 (data) · NDL (ENJA001157837 · WorldCat Identities (ENlccn-n2001096153