Mare nero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mare nero
Titolo originaleMare nero
Lingua originaleItaliano
Paese di produzioneItalia, Francia
Anno2005
Durata83 min
Generedrammatico, sentimentale
RegiaRoberta Torre
SoggettoRoberta Torre, Marcello Siena, Andrea Di Stefano
SceneggiaturaRoberta Torre, Heidrun Schleef
ProduttoreMarco Chimenz, Riccardo Tozzi, Giovanni Stabilini
Casa di produzioneCattleya, Babe Films, Rai Cinema
Distribuzione (Italia)01 Distribution
FotografiaDaniele Ciprì
MontaggioJacopo Quadri
MusicheShigeru Umebayashi
ScenografiaAnnalisa Mucci
CostumiAlberto Spiazzi
Interpreti e personaggi

Mare nero è un film del 2006, diretto da Roberta Torre.

Il film è stato presentato in concorso al Festival di Locarno nel 2006 ed è uscito nelle sale italiane il 25 agosto 2006 distribuito da 01 Distribution. Il film prodotto da Cattleya e Babe Film è interpretato anche da Maurizio Donadoni,Andrea Osvárt e Massimo Popolizio. La colonna sonora è del compositore Shigeru Umebayashi, la fotografia di Daniele Ciprì, il montaggio di Jacopo Quadri.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'ispettore Luca Mocci (Luigi Lo Cascio), ha da poco avviato una relazione con Veronica, (Anna Mouglalis) un'agente immobiliare francese e nel frattempo si occupa di un'indagine relativa all'uccisione di una giovane studentessa trovata nuda e massacrata in seguito a una pratica sessuale estrema. Luca comincia a frequentare gli ambienti in cui si praticano scambi di coppie o si ricercano prestazioni particolari. Finirà con il venire coinvolto da un'ossessione sessuale che rischierà di fargli perdere la ragione. 

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema