Mare della Pečora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mare della Pečora
01 gazprom-ru 5.jpg
Piattaforma sul Mare di Pečora
Parte di Mare di Barents
Stato Russia Russia
Circondario federale Distretto Federale Nordoccidentale
Soggetto federale Circondario autonomo dei Nenec e oblast' di Arcangelo
Coordinate 69°46′44″N 54°26′54″E / 69.778889°N 54.448333°E69.778889; 54.448333Coordinate: 69°46′44″N 54°26′54″E / 69.778889°N 54.448333°E69.778889; 54.448333
Dimensioni
Superficie 81.263 km²
Lunghezza 180 km
Larghezza 300 km
Profondità massima 210 m
Profondità media 6 m
Volume 4.380 km³
Idrografia
Immissari principali Pečora
Isole Kolguev, Vajgač, isola Dolgij
Insenature Baia della Pečora, baia della Chajpudyra
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Mare della Pečora
Mare della Pečora
Pechora sea4.PNG

Il mare della Pečora (in russo: Печорское море?, traslitterato Pečorskoe more) è la parte sud-orientale del mare di Barents e bagna la Russia europea settentrionale. Tutte le coste lambite dal mare, appartengono alla Russia (Circondario autonomo dei Nenec e oblast' di Arcangelo).

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il confine occidentale del mare della Pečora è la costa orientale dell'isola di Kolguev, quello settentrionale l'estremità sud dell'isola Južnyj, il confine orientale è determinato dalle coste occidentali di Vajgač e della penisola di Jugor (Югорский полуостров), mentre a sud il mare lambisce le coste del Circondario autonomo dei Nenec[1]. Il mare della Pečora è poco profondo, la sua profondità media è di soli 6 m, il punto più profondo raggiunge i 210 m[1]. Ha una superficie di 81.263 km². Le maggiori insenature della costa meridionale sono la baia della Pečora e la baia della Chajpudyra. Ci sono alcune isole vicino alla costa, la più grande delle quali è l'isola Dolgij. Il maggiore immissario è il fiume Pečora che dà il nome al mare. Il porto più importante della regione è Nar'jan-Mar che si trova all'interno, sulla sponda destra del fiume[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Enciclopaedia Britannica: Pechora Sea

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN315143186