Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Mare della Pečora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mare della Pečora
Parte di Mare di Barents
Stato Russia Russia
Circondario federale Distretto Federale Nordoccidentale
Soggetto federale Circondario autonomo dei Nenec e oblast' di Arcangelo
Coordinate 69°46′44″N 54°26′54″E / 69.778889°N 54.448333°E69.778889; 54.448333Coordinate: 69°46′44″N 54°26′54″E / 69.778889°N 54.448333°E69.778889; 54.448333
Dimensioni
Superficie 81.263 km²
Lunghezza 180 km
Larghezza 300 km
Profondità massima 210 m
Profondità media 6 m
Volume 4.380 km³
Idrografia
Immissari principali Pečora
Isole Kolguev, Vajgač, isola Dolgij
Insenature Baia della Pečora, baia della Chajpudyra
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Mare della Pečora
Mare della Pečora
Pechora sea4.PNG

Il mare della Pečora (in russo: Печорское море?, traslitterato Pečorskoe more) è la parte sud-orientale del mare di Barents e bagna la Russia europea settentrionale. Tutte le coste lambite dal mare, appartengono alla Russia (Circondario autonomo dei Nenec e oblast' di Arcangelo).

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il confine occidentale del mare della Pečora è la costa orientale dell'isola di Kolguev, quello settentrionale l'estremità sud dell'isola Južnyj, il confine orientale è determinato dalle coste occidentali di Vajgač e della penisola Jugorskij, mentre a sud il mare lambisce le coste del Circondario autonomo dei Nenec[1]. Il mare della Pečora è poco profondo, la sua profondità media è di soli 6 m, il punto più profondo raggiunge i 210 m[1]. Ha una superficie di 81.263 km². Le maggiori insenature della costa meridionale sono la baia della Pečora e la baia della Chajpudyra. Ci sono alcune isole vicino alla costa, la più grande delle quali è l'isola Dolgij. Il maggiore immissario è il fiume Pečora che dà il nome al mare. Il porto più importante della regione è Nar'jan-Mar che si trova all'interno, sulla sponda destra del fiume[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Enciclopaedia Britannica: Pechora Sea

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]