Mare Nubium

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il mare Nubium dallo spazio.
Mare Nubium
Tipo Mare, maria
Satellite naturale Luna
Mare Nubium.jpg
Dati topografici
Coordinate 21°18′S 16°36′W / 21.3°S 16.6°W-21.3; -16.6Coordinate: 21°18′S 16°36′W / 21.3°S 16.6°W-21.3; -16.6
Maglia LQ-19 (in scala 1:2.500.000)

LAC-94 Pitatus (in scala 1:1.000.000)

Estensione 715 km
Diametro 714,5 km
Localizzazione
Mare Nubium
Mappa topografica della Luna. Proiezione equirettangolare. Area rappresentata: 90°N-90°S; 180°W-180°E.

Il mare Nubium, o mare delle Nubi, è un mare lunare situato sull'emisfero del satellite sempre rivolto verso la Terra, appena a sud-est del celebre Oceanus Procellarum (l'oceano delle Tempeste).

Il bacino attuale risale probabilmente al Pre-Nettariano, mentre il materiale che domina le regioni circostanti risale all'Imbriano inferiore. Il materiale di cui si compone il mare risale all'Imbriano superiore.

Ad oriente del mare è situato il cratere Bullialdus, risalente all'Eratosteniano e pertanto più giovane del mare in cui è situato. L'estremità inferiore del mare è intersecata dal cratere Pitatus.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare