Marco Soldi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marco Soldi al Roma Comics & Games 2011

Marco Soldi (Roma, 6 ottobre 1957) è un fumettista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Autografo di Marco Soldi

Diplomatosi al liceo scientifico e dopo aver frequentato la Scuola del Fumetto di Eugenio Sicomoro[1], dal 1980 comincia a lavorare per molte testate, tra cui "Intrepido", "Splatter (rivista)", Lanciostory" e "Skorpio".[2]

A partire dal 1993, Soldi collabora con la Sergio Bonelli Editore disegnando per Dylan Dog e Julia.

Fitta è anche la sua collaborazione con Il Giornalino, per il quale disegna la serie "Alex Barzini", e la Granata Press con "Nero".

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Storie per Julia[modifica | modifica wikitesto]

Oltre ad aver disegnato questi albi, è stato anche copertinista della serie dal numero 1 al 157.

Storie per Dylan Dog[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN90257782 · SBN: IT\ICCU\MODV\316099
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie