Marchesa Yanus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marchesa Yanus
UniversoGrande Mazinga
Nome orig.(Marchesa Yanus)
Lingua orig.Giapponese
1ª app.1974
app. it.1979
Voce italianaGermana Dominici
SessoFemmina
Luogo di nascitaMicene

Marchesa Yanus è un personaggio del cartone animato Grande Mazinga, creato dallo sceneggiatore Go Nagai.

Diretta sottoposta del ministro Argos, la Marchesa Yanus entra in scena alla morte del Duca Gorgon, dirige la base avanzata dell'isola vulcanica e comanda il gruppo armato dei Cattloo, soldati con aspetto di uomini-gatto.

È l'unica tra i Mikenes a essere in grado di cambiare aspetto e di spostarsi nello spazio lasciando il gigantesco corpo meccanico, il che le permette di fare spesso incursioni sulla superficie terrestre (con un gatto nero sulla spalla sinistra) interagendo pienamente con gli eroi della storia.

Dispone di due facce: una estremamente affascinante e una mostruosa. Si trasforma ruotando di 360 gradi la sua testa (da qui il nome Yanus, che si rifà al dio bifronte Giano). Nella serie polemizza spesso sia con i sette generali delle armate micenee sia col Grande Maresciallo del Demonio, insieme al quale morirà nell'ultimo episodio.