March of the Slunks

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
March of the Slunks
ArtistaBuckethead
Tipo albumStudio
Pubblicazione20 settembre 2012
Durata30:36
Dischi1
Tracce11
GenereRock strumentale
Rock sperimentale
EtichettaHatboxghost Music[1]
ProduttoreDan Monti, Albert
Registrazione2012, Snewo Studios, Stati Uniti d'America
FormatiCD, download digitale
Buckethead - cronologia
Album precedente
(2012)
Album successivo
(2012)

March of the Slunks è il trentanovesimo album in studio del chitarrista statunitense Buckethead, pubblicato il 20 settembre 2012 dalla Hatboxghost Music.[2]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Nono disco appartenente alla serie "Buckethead Pikes",[3] March of the Slunks è stato pubblicato in contemporanea con Racks e The Silent Picture Book.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Musiche di Buckethead e Dan Monti.

  1. Magellan's Maze – 2:57
  2. Burying Toys – 2:12
  3. Malbert's Strut – 3:18
  4. Happy Landing – 2:20
  5. The Robot Who Lost Its Head – 3:58
  6. Thud – 1:40
  7. Satellite Invaders – 3:09
  8. The Other Side of the Island – 2:42
  9. Ghost Coop – 3:25
  10. The Raid – 3:04
  11. Vault – 1:51

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Dan Monti: Discography, Dan Monti. URL consultato il 20 aprile 2012.
  2. ^ March of the Slunks, iTunes. URL consultato il 10 ottobre 2013.
  3. ^ FAQ about Buckethead Pikes

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock