Marcelo Padilha Gonçalves

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marcelinho
Nome Marcelo Padilha Gonçalves
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 177 cm
Peso 75 kg
Calcio a 5 Futsal pictogram.svg
Ruolo Pivot
Squadra Pesaro
Carriera
Giovanili
Carlos Barbosa
2008-2009Miracolo Piceno
2009-2011Kaos
Squadre di club
2008-2009Miracolo Piceno
2009-2012Kaos
2012-2013Reggiana
2013-2014Fabrizio
2014Napoli
2014-2017Isola
2017-Pesaro
 

Marcelo Padilha Gonçalves, meglio noto con lo pseudonimo Marcelinho (Campina da Lagoa, 5 agosto 1989), è un giocatore di calcio a 5 brasiliano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Pivot mancino[1] molto mobile e, all'occorrenza laterale offensivo[2], cresce nel settore giovanile del Carlos Barbosa per poi trasferirsi, raggiunta la maggiore età, al Miracolo Piceno militante nella Serie B italiana. La stagione seguente viene acquistato dal Kaos Futsal che lo inserisce nella propria formazione Under-21, con la quale vince una Coppa Italia e uno scudetto di categoria. Nel dicembre del 2012 è mandato in prestito alla Reggiana in Serie A2[3] e, nella stagione seguente al Fabrizio nella medesima categoria. Qui Marcelinho ha la possibilità di giocare con continuità formando insieme al compagno di reparto Vieira, una affiatata coppia offensiva. Le 26 reti realizzate nella stagione regolare convincono il Napoli a investire su di lui, ottenendo dal Kaos il prestito del giocatore per la stagione 2014-15[2]. La parentesi partenopea in Serie A non si rivela particolarmente felice: dopo appena qualche mese il giocatore è girato all'Isola in Serie A2[4]. Nella stagione seguente il giocatore migliora il suo record di reti nella seconda serie, vincendo la classifica marcatori con 32 reti e trascinando i laziali alla promozione nella massima serie.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]