Marcel Edouard Pilet Golaz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marcel Edouard Pilet Golaz

Marcel Edouard Pilet Golaz (Cossonay, 31 dicembre 1889Parigi, 11 aprile 1958) è stato un politico svizzero.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu eletto membro del Consiglio Federale nel 1928, dirigendo tra l'altro anche il dipartimento politico. Divenne presidente della Confederazione nell'anno 1934 e nell'anno 1940, quando la minaccia tedesca contro la Svizzera apparve farsi consistente.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • B. Palmiro Boschesi, Il chi è della Seconda Guerra Mondiale, vol. 2, Milano, Mondadori Editore, 1975, p. 105, SBN IT\ICCU\TO0\0604602.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN51836347 · ISNI (EN0000 0001 1026 7671 · LCCN (ENnr94035273 · GND (DE124769543 · BNF (FRcb133288041 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr94035273