María Teresa Mora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

María Teresa Mora Iturralde (L'Avana, 15 ottobre 1902L'Avana, 3 ottobre 1980) è stata una scacchista cubana.

Nel 1922 fu la prima (e finora unica) donna a vincere il Campionato cubano di scacchi. Ricevette lezioni personali di scacchi da José Raúl Capablanca. Il grande campione cubano aveva una tale ammirazione per lei che riuscì a farla invitare al torneo femminile di Londra del 1922, ma lei declinò l'invito.[1]

Partecipò due volte al Campionato del mondo femminile:

Nel 1950 fu la prima donna ispano-americana a ricevere dalla FIDE il titolo di Maestro Internazionale Femminile.

María Teresa Mora era anche una grande appassionata di musica. Suonava spesso il violino e il mandolino e nel 1921 diede un concerto pubblico all'Avana.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàEuropeana agent/base/53785