Manuel Lanzini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Manuel Lanzini
Manuel Lanzini with West Ham United, August 2015.jpg
Lanzini in allenamento con il West Ham nel 2015
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 170 cm
Peso 66 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, ala
Squadra West Ham Utd
Carriera
Giovanili
2002-2010 River Plate
Squadre di club1
2010-2011River Plate22 (0)
2011-2012Fluminense28 (3)[1]
2012-2014River Plate61 (12)
2014-2015Al-Jazira24 (8)
2015-West Ham Utd82 (17)
Nazionale
2013Argentina Argentina U-205 (2)
2017-Argentina Argentina4 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 23 marzo 2018

Manuel Lanzini (Ituzaingó, 15 febbraio 1993) è un calciatore argentino, con passaporto italiano, centrocampista o ala del West Ham e della nazionale argentina.

Nel 2012 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1991 stilata da Don Balón.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nato da Héctor “El Machi” Lanzini e Miriam Tejera, debutta a 17 anni, nella partita River Plate-Tigre dell'8 agosto 2010. Il 21 luglio 2011 diventa ufficiale il suo approdo al Fluminense Football Club in prestito con diritto di riscatto a favore della squadra brasiliana, fissato a 12 milioni. Conclude la prima parte della sua avventura brasiliana con 22 presenze e 3 gol messi a segno in campionato contro Flamengo e San Paolo.

Il 2 luglio 2012 il giocatore torna al River Plate perché il Fluminense non ha voluto riscattarne il cartellino. Il 6 agosto 2012 segna il suo primo goal con la maglia del River Plate nella sconfitta contro il Belgrano per 1 a 2. Ha poi in seguito segnato contro il Tigre il 20 agosto 2012 (partita terminata 3-2 per il River). Il suo terzo gol arriva il 9 dicembre 2012 nella partita San Martín-River 0-2. In seguito segnerà anche nel 2-0 in casa del Racing Club (partita nella quale arriva anche la sua prima ammonizione nella seconda esperienza con il River), e nel 2-1 in casa del Godoy Cruz di Martín Palermo.

Il 9 agosto 2014 viene acquistato dall'Al-Jazira per 7,5 milioni di euro. Dopo aver segnato 8 gol in 24 partite, il 22 luglio 2015 si trasferisce al West Ham con la formula del prestito con diritto di riscatto. Il 22 marzo 2016 viene riscattato dagli Hammers per circa 12 milioni di euro.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2013 ha giocato cinque partite realizzando due reti, con la Nazionale Argentina Under-20. Viene convocato per le Olimpiadi 2016 in Brasile[3], ma non può parteciparvi per infortunio e viene sosituito da Cristian Pavón.

Esordisce con la Nazionale maggiore il 9 giugno 2017, nel match vinto contro il Brasile. Il 23 marzo 2018 sigla la sua prima rete con l'Albiceleste, a scapito dell'Italia. Convocato per il mondiale di Russia 2018, durante il ritiro pre-mondiale si rompe il legamento crociato, rinunciando alla partecipazione alla manifestazione.[4]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 23 marzo 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011 Argentina River Plate PD 22 0 - - - - - - - - - 22 0
lug.-dic. 2011 Brasile Fluminense A 22 2 CB[5] - - CL 0 0 - - - 22 2
gen.-giu. 2012 CC+A 9+6 2+1 CB[5] - - CL 5 0 - - - 20 3
Totale Fluminense 9+28 2+3 0 0 5 0 - - 42 5
2012-2013 Argentina River Plate PD 26 8 CA 0 0 - - - - - - 26 8
2013-2014 PD 35 4 CA 2 0 CS 6 1 - - - 43 5
Totale River Plate 83 12 2 0 6 1 - - 91 13
2014-2015 Emirati Arabi Uniti Al-Jazira AGL 24 8 FC+CdP 5+0 0 CCG 1 0 - - - 30 8
2015-2016 Inghilterra West Ham PL 26 6 FACup+CdL 6+1 0 UEL 1 1 - - - 34 7
2016-2017 PL 35 8 FACup+CdL 1+3 0 UEL 0 0 - - - 39 8
2017-2018 PL 21 3 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - - 23 3
Totale West Ham 82 17 13 0 1 1 - - 96 18
Totale Carriera 226 42 20 0 13 2 - - 260 44

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Argentina
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
9-6-2017 Melbourne Brasile Brasile 0 – 1 Argentina Argentina Amichevole - Ingresso al 81’ 81’
13-6-2017 Singapore Singapore Singapore 0 – 6 Argentina Argentina Amichevole - Uscita al 60’ 60’
23-3-2018 Manchester Argentina Argentina 2 – 0 Italia Italia Amichevole 1
29-5-2018 Buenos Aires Argentina Argentina 4 – 0 Haiti Haiti Amichevole - Uscita al 59’ 59’
Totale Presenze 4 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Fluminense: 2012
River Plate: Final 2014

Competizioni statali[modifica | modifica wikitesto]

Fluminense: 2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 37 (5) se si comprendono le partite giocate nel Campionato Carioca.
  2. ^ 101 prospetti per il futuro. Ecco la lista di Don Balon, Tuttomercatoweb.com, 13 novembre 2012. URL consultato il 13 novembre 2012.
  3. ^ (ES) Los 18 olímpicos, su afa.com.ar, 6 luglio 2016. URL consultato il 7 luglio 2016.
  4. ^ Russia 2018, Argentina: rottura del legamento crociato per Lanzini. Salterà i Mondiali, sport.sky.it, 8 giugno 2018. URL consultato l'8 giugno 2018.
  5. ^ a b Fluminense esentato dalla partecipazione alla competizione per l'impegno in Coppa Libertadores.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]