Mantorras

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mantorras
Nome Pedro Manuel Torres
Nazionalità Angola Angola
Altezza 178 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2011
Carriera
Squadre di club1
1998 Progresso ? (?)
1999-2001 Alverca 31 (10)
2001-2010 Benfica 101 (29)
2003-2010 Benfica B ? (?)
2011 Primeiro de Agosto ? (?)
Nazionale
2001-2010 Angola Angola 32 (5)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Pedro Manuel Torres, noto come Mantorras (Huambo, 18 marzo 1982), è un ex calciatore angolano, di ruolo attaccante.

Ha il passaporto portoghese.

È originario dell'Angola, una ex colonia portoghese in Africa.[1]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2001 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori stilata da Don Balón.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Mantorras è arrivato al Benfica nel 2001 dopo una grande stagione nell'Alverca, club portoghese che naviga tra il Superliga e la Seconda Divisione. Nel 2002 Mantorras ha riportato un grave infortunio al ginocchio che ha messo a rischio la sua carriera. Fortunatamente, dopo due anni di dura e dolorosa rieducazione costatagli ben quattro operazioni, è ritornato in campo per aiutare il Benfica a vincere il Superliga nella stagione 2004-2005. Nel 2011, a seguito dei numerosi infortuni subiti, ha deciso di lasciare il calcio giocato.[3] Nel mese di febbraio si è presentato al Tribunale del Lavoro di Lisbona per chiedere la pensione di invalidità. Secondo Mantorras la causa della sua invalidità permanente sarebbe il gravissimo infortunio subito al ginocchio sinistro nel febbraio del 2002, che lo costrinse a quattro operazioni compromettendogli la carriera.[4]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

È il giocatore più rappresentativo della nazionale angolana, che è stata la prima ex colonia portoghese in Africa a partecipare ad un Mondiale, quello di Germania 2006. Il suo contributo alla causa angolana ai Mondiali non è stato molto determinante (anche se il resto della squadra aveva un discreto livello tecnico) in quanto è stato impiegato solo per 55 minuti in due partite, a causa di problemi fisici.

Ha esordito in nazionale il 28 gennaio 2001, nella partita contro la Libia.

Ha collezionato in totale 32 presenze e 5 gol con la maglia della nazionale.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Nelle seguenti statistiche non sono incluse le presenze nelle seconde squadre.

Stagione Squadra Campionato Totale
Campionato Presenze Reti Presenze Reti
1998[5] Angola Progresso G  ?  ?  ?  ?
1999-2000 Portogallo Alverca PL 5 0 5 0
2000-2001 PL 26 10 26 10
Totale Alverca 31 10 31 10
2001-2002 Portogallo Benfica PL 30 13 30 13
2002-2003 PL 8 3 8 3
2003-2004 PL 0 0 0 0
2004-2005 PL 15 5 15 5
2005-2006 PL 17 3 17 3
2006-2007 PL 17 2 17 2
2007-2008 PL 9 1 9 1
2008-2009 PL 5 2 5 2
2009-2010 PL 0 0 0 0
Totale Benfica 101 29 101 29
2011[5] Angola Primeiro de Agosto G  ?  ?  ?  ?
Totale carriera[6] 132+ 39+ 132+ 39+

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni Nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Benfica: 2004-2005, 2009-10
Benfica: 2005
Benfica: 2009-2010


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Profilo su worldsoccer.com - 2003
  2. ^ (EN) Don Balon’s 2001 list, thespoiler.co.uk, 2 novembre 2010. URL consultato il 22 novembre 2011.
  3. ^ (PT) Luís Filipe Vieira anuncia fim da carreira de Mantorras, expresso.pt, 19 febbraio 2011. URL consultato il 29 aprile 2011.
  4. ^ Mantorras e la pensione di invalidità, in Extra Time, 22 febbraio 2011, p. 10.
  5. ^ a b Non si conoscono i dati sulle presenze e le reti in questa stagione.
  6. ^ Dati parziali. Non si conoscono i dati sulle presenze e le reti nelle stagioni 1998, 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Mantorras, su National-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Mantorras, su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.