Maniac (film 2012)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maniac
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneFrancia, Stati Uniti d'America
Anno2012
Durata89 min
Rapporto2,35 : 1
Generethriller, orrore, poliziesco, noir
RegiaFranck Khalfoun
SoggettoJoe Spinell
SceneggiaturaAlexandre Aja, Grégory Levasseur, C.A. Rosenberg
ProduttoreAlexandre Aja, Thomas Langmann, Grégory Levasseur, William Lustig
Produttore esecutivoAntoine de Cazotte, Daniel Delume, Andrew W. Garroni, Pavlina Hatoupis, Alix Taylor
Casa di produzioneCanal+, Ciné+, La Petite Reine, Studio 37, Blue Underground
Distribuzione in italianoMovies Inspired
FotografiaMaxime Alexandre
MontaggioFranck Khalfoun
CostumiMairi Chisholm
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Maniac è un film del 2012 diretto da Franck Khalfoun, con protagonista Elijah Wood.

Il film è il remake della pellicola Maniac, del 1980, diretto da William Lustig, con protagonista Joe Spinell, che scrisse il soggetto del film e lo co-produsse.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

«Io volevo solo stare con te, Anna.»

(Frank)

Frank è un restauratore di manichini, psicopatico a causa dei continui abusi della madre subiti in tenera età. Per vendetta nei confronti della madre e accecato dal dolore uccide ragazze e donne per poi fare loro lo scalpo da attaccare nei manichini nel suo negozio. Finché un giorno incontra Anna.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Budget[modifica | modifica wikitesto]

Il budget del film è di circa 6 milioni di dollari[1].

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film vengono effettuate nella città di Los Angeles, in California (Stati Uniti d'America)[2].

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo trailer del film viene diffuso il 6 novembre 2012[3].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola è stata presentata in anteprima mondiale il 26 maggio 2012 nel corso della 65ª edizione del Festival di Cannes. In seguito viene presentato in altri festival cinematografici tra cui i più importanti sono il Festival di Zurigo, il Sitges - Festival internazionale del cinema fantastico della Catalogna, il Chicago International Film Festival ed il Torino Film Festival (il 24 novembre 2012)[4].

Il film viene distribuito nelle sale cinematografiche francesi a partire dall'11 dicembre 2012, nelle sale tedesche dal 27 dicembre ed in quelle inglesi dal 15 marzo 2013[5]. Sarà distribuito in Italia direct to video nel maggio 2014, con il divieto ai minori di 18 anni.

Divieto[modifica | modifica wikitesto]

Il film viene vietato ai minori di 18 anni in tutti i paesi europei[6].

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 2012 - Chicago International Film Festival
    • Candidatura per il miglior film horror
  • 2012 - Neuchâtel International Fantastic Film Festival
    • Candidatura per il miglior film fantastico

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Budget film, Imdb Official Site. URL consultato il 12 aprile 2014.
  2. ^ (EN) Location film, Imdb Official Site. URL consultato il 12 aprile 2014.
  3. ^ (IT) Trailer film, hdmagazine.it. URL consultato il 12 aprile 2014.
  4. ^ (EN) Presentazione film, Imdb Official Site. URL consultato il 12 aprile 2014.
  5. ^ (EN) Release, Imdb Official Site. URL consultato il 12 aprile 2014.
  6. ^ (EN) Rated film, Imdb Official Site. URL consultato il 12 aprile 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema