Mania (Fall Out Boy)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mania
ArtistaFall Out Boy
Tipo albumStudio
Pubblicazione19 gennaio 2018
Durata35:46
Dischi1
Tracce10
GenerePop
Pop punk
Pop rock
EtichettaIsland, DCD2
ProduttoreJesse Shatkin, Illangelo, Jonny Coffer, Butch Walker, Dave Sardy
Fall Out Boy - cronologia
Album successivo
(2018)
Singoli
  1. Young and Menace
    Pubblicato: 27 aprile 2017
  2. Champion
    Pubblicato: 22 giugno 2017
  3. The Last of the Real Ones
    Pubblicato: 14 settembre 2017
  4. Hold Me Tight or Don't
    Pubblicato: 15 novembre 2017
  5. Wilson (Expensive Mistakes)
    Pubblicato: 11 gennaio 2018
  6. Church
    Pubblicato: 19 gennaio 2018
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Metacritic 55/100[1]
Rock Sound 8/10 stelle[2]
The Guardian 3/5 stelle[3]
NME 3/5 stelle[4]
Spin 6/10 stelle[5]
The A.V. Club C[6]
The Boston Globe 2/5 stelle[7]
Rolling Stone 3/5 stelle[8]
Drowned in Sound 1.5/10 stelle[9]
Exclaim! 3/10 stelle[10]

Mania (stilizzato M A N I A e formalmente intitolato Mania: A Fall Out Boy LP) è il settimo album in studio del gruppo musicale statunitense Fall Out Boy, pubblicato il 19 gennaio 2018[11][12][13], dalla Island Records e DCD2, tre anni dopo American Beauty/American Psycho e Make America Psycho Again.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La band ha avuto successo commerciale in tutto il mondo dopo aver pubblicato il sesto album in studio, American Beauty/American Psycho. Durante il tour a supporto dell'album, il gruppo iniziò a scrivere e registrare materiale per un settimo album. L'inizio della produzione dell'album è iniziato dopo che il cantante della band Patrick Stump ha introdotto la canzone "Young and Menace" al bassista Peter Wentz al Festival di Reading e Leeds nel 2016.[14]

Ritardo dell'album[modifica | modifica wikitesto]

Originariamente, Mania doveva essere pubblicato il 15 settembre 2017, in tutto il mondo. Tuttavia, il 3 agosto 2017, Patrick Stump ha annunciato che il disco sarebbe stato posticipato al 19 gennaio 2018. "L'album non è ancora pronto e si è sentito molto frettoloso", ha detto Stump su Twitter. "Non pubblicherò mai un disco che sinceramente non credo sia almeno altrettanto forte o valido di quello che è venuto prima e per farlo abbiamo bisogno di un po' più di tempo per registrare correttamente e accuratamente".[15][16]

Il 6 novembre 2017, la band annunciò sui social media che l'album era stato completato e rivelò la tracklist.[17]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

A sostegno dell'album, la band ha eseguito i singoli in televisione e ha cominciato, nel mese di ottobre del 2017, il Mania Tour. Il tour, che si svolge in Nord america, Australia e Nuova Zelanda, include il supporto di blackbear[18], Jaden Smith[19] e WAAX.[20] Una canzone inedita che è stata inclusa nell'album, "Wilson (Expensive Mistakes)", è stata cantata dal vivo il 20 ottobre 2017, come parte della scaletta The Mania Tour.[21]

Llamania[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Llamania.

Durante le sessioni di registrazione per Mania, la band scartò tre brani incompiuti; "Past Life", "Wrong Side of Paradise" e "Footprints in the Snow". I brani sono stati pubblicati dai Fall Out Boy, sotto lo pseudonimo di Frosty & The Nightmare Making Machines, in un EP, intitolato Llamania. L'EP è stato pubblicato il 13 febbraio 2018.[22][23]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Young and Menace[modifica | modifica wikitesto]

Il singolo principale, "Young and Menace", è stato rilasciato il 27 aprile 2017.[24] La canzone ha una notevole influenza del genere EDM, suggerendo un'altra progressione del suono della band con l'album.

Il video ufficiale, rilasciato lo stesso giorno, mostra un bambino biraziale che soffre per la violenza domestica all'interno della propria famiglia.[25]

Champion[modifica | modifica wikitesto]

Il secondo singolo, "Champion" è stato rilasciato il 22 giugno negli Stati Uniti[26] e il 23 giugno in tutto il mondo[27], mentre il video musicale è stato pubblicato il 27 luglio 2017.[28] Il 15 dicembre, invece è stato rilasciato un remix della canzone in collaborazione con RM dei BTS.[29]

The Last of the Real Ones[modifica | modifica wikitesto]

Il terzo singolo, "The Last of the Real Ones", è stato rilasciato il 14 settembre 2017[30][31][32], con il video musicale, pubblicato il 13 settembre 2017.[33]

Hold Me Tight or Don't[modifica | modifica wikitesto]

Il quarto singolo, "Hold Me Tight or Don't", è stato rilasciato il 15 novembre.[34][35]

Wilson (Expensive Mistakes)[modifica | modifica wikitesto]

"Wilson (Expensive Mistakes)" è stato rilasciato come quinto singolo, accompagnato dal video musicale l'11 gennaio 2018.[36]

Church[modifica | modifica wikitesto]

Il 19 gennaio 2018, in contemporanea con l'uscita dell'album è stato rilasciato anche il sesto singolo "Church".[37]

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

Mania ha debuttato al numero uno della Billboard 200 il 3 febbraio 2018 con 130.000 unità equivalenti all'album, di cui 117.000 erano vendite di album puri.[38] È il quarto album numero uno statunitense dei Fall Out Boy.[38]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Al momento del rilascio iniziale a diversi rivenditori di musica digitale, l'ordine dell'elenco di brani era errato. La band in seguito ha confermato che l'elenco dei brani sui rilasci fisici era corretto in tutte le versioni del rilascio e che questi sarebbero stati presto risolti.[39]

Versione digitale e vinile[modifica | modifica wikitesto]

  1. Stay Frosty Royal Milk Tea – 2:50
  2. The Last of the Real Ones – 3:50
  3. Hold Me Tight or Don't – 3:30
  4. Wilson (Expensive Mistakes) – 3:36
  5. Church – 3:31
  6. Heaven's Gate – 3:45
  7. Champion – 3:13
  8. Sunshine Riptide (feat. Burna Boy) – 3:24
  9. Young and Menace – 3:44
  10. Bishops Knife Trick – 4:23

Bonus track nella versione giapponese[modifica | modifica wikitesto]

  1. Champion (Remix) (feat. RM dei BTS) – 3:30

DVD nella versione giapponese[modifica | modifica wikitesto]

  1. Young and Menace (video ufficiale) – 3:59
  2. Young and Menace (making of) – 1:58
  3. Champion (video ufficiale) – 3:41
  4. Champion (making of) – 2:00
  5. The Last of the Real Ones (video ufficiale) – 3:50
  6. Hold Me Tight or Don't (video ufficiale) – 3:37
  7. Hold Me Tight or Don't (making of) – 2:08

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Fall Out Boy[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

  • Jesse Shatkin – produzione, missaggio
  • Butch Walker – produzione
  • Andrew Wells – produzione
  • Fall Out Boy – produzione primaria
  • Suzy Shinn – ingegneria
  • Rouble Kapoor – assistente tecnico

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Nazione Posizione
Australia[40] 3
Austria[41] 6
Belgio (Fiandre)[42] 11
Belgio (Vallonia)[43] 36
Canada[44] 2
Repubblica Ceca[45] 24
Paesi Bassi[46] 15
Finlandia[47] 8
Francia[48] 50
Germania[49] 5
Irlanda[50] 12
Italia[51] 37
Giappone[52] 15
Giappone (Album Internazionali)[53] 1
Nuova Zelanda[54] 6
Norvegia[55] 20
Polonia[56] 15
Scozia[57] 3
Spagna[58] 30
Svezia[59] 11
Svizzera[60] 10
Regno Unito[61] 2
Regno Unito (Rock & Metal Albums)[62] 1
Stati Uniti d'America[38] 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ metacritic.com, http://www.metacritic.com/music/mania/fall-out-boy.
  2. ^ rocksound.tv, https://www.rocksound.tv/reviews/read/fall-out-boy-m-a-n-i-a.
  3. ^ theguardian.com, https://www.theguardian.com/music/2018/jan/19/fall-out-boy-mania-review.
  4. ^ nme.com, http://www.nme.com/reviews/album/fall-boy-mania-review.
  5. ^ spin.com, https://www.spin.com/2018/01/fall-out-boy-mania-review/.
  6. ^ avclub.com, https://www.avclub.com/fall-out-boy-resets-sort-of-on-the-delayed-mania-1822245479.
  7. ^ bostonglobe.com, https://www.bostonglobe.com/arts/2018/01/19/fall-out-boy-makes-mess/acDtMvH8DacuqwQ6I8FiaN/story.html.
  8. ^ rollingstone.com, https://www.rollingstone.com/music/albumreviews/review-fall-out-boys-mania-w515552.
  9. ^ Copia archiviata, su drownedinsound.com. URL consultato il 23 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale il 23 gennaio 2018).
  10. ^ exclaim.ca, https://exclaim.ca/music/article/fall_out_boy-m_a_n_i_a.
  11. ^ (EN) M A N I A by Fall Out Boy on Apple Music, 19 gennaio 2018. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  12. ^ Fall Out Boy: M A N I A - Musica su Google Play, su play.google.com. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  13. ^ Stream Fall Out Boy's New Album 'MANIA', in Billboard. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  14. ^ (EN) Fall Out Boy’s Pete Wentz On New Music, ‘Mania’ And Making An ‘Unlistenable’ Song - Features - Rock Sound Magazine, su Rock Sound Magazine. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  15. ^ Patrick Stump, pic.twitter.com/yMfwCeuT4J, su @PatrickStump, 12:00 PM - 3 Aug 2017. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  16. ^ (EN) Fall Out Boy delay release of new album 'M A N I A' by four months - NME, in NME, 4 agosto 2017. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  17. ^ (EN) Fall Out Boy, check again http://ismaniadoneyet.com checking things off that to do list, su @falloutboy, 10:37 AM - 6 Nov 2017. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  18. ^ (EN) Fall Out Boy announce ‘Mania Tour’ opener and other news you might have missed today - News - Alternative Press, su Alternative Press. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  19. ^ Jaden Smith is Going On Tour With Fall Out Boy, in Spin, 28 luglio 2017. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  20. ^ (EN) The Editor, FALL OUT BOY // Announce 'Mania' Tour 2018, in Hysteria Magazine, 13 luglio 2017. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  21. ^ (EN) Daniel Durchholz Special to the Post-Dispatch, Despite glitches, Fall Out Boy’s 'Mania' show is a satisfying spectacle at Scottrade, in stltoday.com. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  22. ^ (EN) Fall Out Boy share previously unheard ‘M A N I A’ demos in the coolest way - News - Alternative Press, su Alternative Press. URL consultato il 21 marzo 2018.
  23. ^ (EN) Fall Out Boy Have Surprise-Released A New Three-Track Demo EP — Kerrang!, su Kerrang!. URL consultato il 21 marzo 2018.
  24. ^ (EN) Fall Out Boy’s New ’Young And Menace’ Video Confronts Domestic Violence, in UPROXX, 27 aprile 2017. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  25. ^ FallOutBoyVEVO, Fall Out Boy - Young And Menace, 27 aprile 2017. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  26. ^ (EN) Looks like Fall Out Boy’s new song, “Champion,” will be released next week - News - Alternative Press, su Alternative Press. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  27. ^ Elvis Duran Show, Fall Out Boy On New Single 'Young And Menace' + Upcoming Album 'Mania' | Elvis Duran Show, 17 maggio 2017. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  28. ^ FallOutBoyVEVO, Fall Out Boy - Champion (Official), 27 luglio 2017. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  29. ^ (EN) Champion (Remix) [feat. RM of BTS] - Single by Fall Out Boy on Apple Music, 15 dicembre 2017. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  30. ^ Watch Fall Out Boy's Outlaw Thriller 'The Last of the Real Ones' Video, in Rolling Stone. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  31. ^ Fall Out Boy Get Kidnapped by Killer Llamas in Weird 'The Last of the Real Ones' Video: Watch, in Billboard. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  32. ^ (EN) Fall Out Boy, We see a new song in your short future. The Last of the Real Ones coming soonpic.twitter.com/NwOCDseByt, su @falloutboy, 1:37 PM - 6 Sep 2017. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  33. ^ FallOutBoyVEVO, Fall Out Boy - The Last Of The Real Ones, 13 settembre 2017. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  34. ^ Fall Out Boy Dance For Day of the Dead in Colorful 'HOLD ME TIGHT OR DON'T' Video, in Billboard. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  35. ^ FallOutBoyVEVO, Fall Out Boy - HOLD ME TIGHT OR DON’T, 14 novembre 2017. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  36. ^ FallOutBoyVEVO, Fall Out Boy - Wilson (Expensive Mistakes), 10 gennaio 2018. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  37. ^ FallOutBoyVEVO, Fall Out Boy - Church, 18 gennaio 2018. URL consultato il 19 gennaio 2018.
  38. ^ a b c Fall Out Boy Earns Fourth No. 1 Album on Billboard 200 Chart With 'Mania', in Billboard. URL consultato il 21 marzo 2018.
  39. ^ (EN) pw, No. Again that order is incorrect - that was the way it was infested into iTunes - will be fixed shortly., su @petewentz, 12:13 AM - 22 Jan 2018. URL consultato il 21 marzo 2018.
  40. ^ Steffen Hung, australian-charts.com - Fall Out Boy - MANIA, su www.australian-charts.com. URL consultato il 21 marzo 2018.
  41. ^ Steffen Hung, Fall Out Boy - MANIA, su austriancharts.at. URL consultato il 21 marzo 2018.
  42. ^ Fall Out Boy - MANIA, su ultratop.be. URL consultato il 21 marzo 2018.
  43. ^ Fall Out Boy - MANIA, su ultratop.be. URL consultato il 21 marzo 2018.
  44. ^ Fall Out Boy Chart History, in Billboard. URL consultato il 21 marzo 2018.
  45. ^ ds, ČNS IFPI, su www.ifpicr.cz. URL consultato il 21 marzo 2018.
  46. ^ Steffen Hung, Fall Out Boy - MANIA, su hitparade.ch. URL consultato il 21 marzo 2018.
  47. ^ (FI) Musiikkituottajat - Tilastot - Suomen virallinen lista - Artistit, su www.ifpi.fi. URL consultato il 21 marzo 2018.
  48. ^ Steffen Hung, lescharts.com - Fall Out Boy - MANIA, su www.lescharts.com. URL consultato il 21 marzo 2018.
  49. ^ (DE) Offizielle Deutsche Charts - Offizielle Deutsche Charts, su www.offiziellecharts.de. URL consultato il 21 marzo 2018.
  50. ^ IRMA - Irish Charts, su www.irma.ie. URL consultato il 21 marzo 2018.
  51. ^ FIMI - Classifiche - FIMI, su www.fimi.it. URL consultato il 21 marzo 2018.
  52. ^ "Oricon Top 50 Albums: 2018-01-03", su oricon.co.jp.
  53. ^ FreezePage, su www.freezepage.com. URL consultato il 21 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 3 marzo 2018).
  54. ^ "NZ Top 40 Albums Chart"., su nztop40.co.nz.
  55. ^ (NB) Topp 40 Album 2018-04, in VG-lista 2018. URL consultato il 21 marzo 2018.
  56. ^ Onyx Sp. z o.o., tel. +48 22 3377222, www.onyx.pl, [http://olis.onyx.pl/listy/index.asp?idlisty=1120&lang=en Oficjalna lista sprzeda�y :: OLIS - Official Retail Sales Chart], su olis.onyx.pl. URL consultato il 21 marzo 2018.
  57. ^ (EN) Official Scottish Albums Chart Top 100 | Official Charts Company, su www.officialcharts.com. URL consultato il 21 marzo 2018.
  58. ^ "Top 100 Álbumes – Semana 4: del 19.1.2018 al 25.1.2018", su promusicae.es.
  59. ^ (SV) Sverigetopplistan - Sveriges Officiella Topplista, su www.sverigetopplistan.se. URL consultato il 21 marzo 2018.
  60. ^ Steffen Hung, Fall Out Boy - MANIA - swisscharts.com, su www.swisscharts.com. URL consultato il 21 marzo 2018.
  61. ^ (EN) Official Albums Chart Top 100 | Official Charts Company, su www.officialcharts.com. URL consultato il 21 marzo 2018.
  62. ^ (EN) Official Rock & Metal Albums Chart Top 40 | Official Charts Company, su www.officialcharts.com. URL consultato il 21 marzo 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]