Manfred von Ardenne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Manfred von Ardenne

Manfred von Ardenne (Amburgo, 20 gennaio 1907Dresda, 26 maggio 1997) è stato un fisico tedesco.

Nel 1955 ottenne la cattedra di fisica al politecnico di Dresda. Tra le sue opere più celebri sulla microscopia elettronica si ricordano Tabellen der Elektronenphysik e Ionephysik und Übermicroscopie (1956).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Manfred von Ardenne, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011.
Controllo di autorità VIAF: (EN40169486 · LCCN: (ENn80113285 · ISNI: (EN0000 0001 1057 8680 · GND: (DE11850388X · BNF: (FRcb12716449r (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie