Manfio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Manfìo
frazione
Manfìo
Manfìo – Veduta
La cripta del Crocefisso in località Manfio
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of Arms of Apulia.svg Puglia
ProvinciaCoat of Arms of the Province of Lecce.svg Lecce
ComuneCasarano-Stemma.png Casarano
Territorio
Coordinate40°00′14″N 18°11′50″E / 40.003889°N 18.197222°E40.003889; 18.197222 (Manfìo)
Altitudine176 m s.l.m.
Abitanti30 (2001)
Altre informazioni
Cod. postale73042
Prefisso0833
Fuso orarioUTC+1
Nome abitanticasaranesi, ruffanesi
PatronoSS Crocefisso
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Manfìo
Manfìo

Manfìo è una piccola frazione dei comuni di Casarano e Ruffano,[1] nella provincia di Lecce in Puglia. Il versante casaranese conta circa 30 abitanti, quello ruffanese circa 20. Si trova a 4 km da Casarano e a 43 km da Lecce.

Ospita in prevalenza residenze stagionali e conserva la Cripta del Santissimo Crocefisso, anch'essa divisa tra i due comuni.

Cripta del Santissimo Crocefisso[modifica | modifica wikitesto]

La Cripta basiliana del Santissimo Crocefisso è una cavità naturale nella roccia e sorge in collina (155 m s.l.m.), a circa un chilometro dallo svincolo della SP 360 di Casarano. Al di sopra della grotta sono conservati i ruderi di un antico convento di monaci basiliani.

Le pareti della cripta decorate da affreschi, risalenti al XVI - XVII secolo[2]; in particolare è notevole l'affresco alle spalle dell'altare che raffigura il Cristo crocifisso con Giovanni e l'Addolorata

Il menhir[modifica | modifica wikitesto]

A Manfio nel 1985 è stato rinvenuto un menhir, risalente presumibilmente all'età del bronzo. Il monolite, la cui somità è bifida, presenta due simboli cruciformi incisi su due delle facce.[3]

Il parco astronomico[modifica | modifica wikitesto]

Nei pressi del paese sorge il principale parco astronomico della Puglia.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 14º censimento generale della popolazione e delle abitazioni (2001)
  2. ^ Cripta del Crocefisso e della SS. Trinità, pagina sul sito Vivi Ruffano
  3. ^ Menhir MANFIO, articolo su www.dolmenhir.it
  4. ^ Parco astronomico San Lorenzo, pagina su www.astronomiacasarano.it

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • La Cripta del Crocifisso di Ruffano: storie e geografie sconosciute, Aldo De Bernart, ed. Congedo, anno 1998, vedi books.google.it