Mane (mitologia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mane
Nome orig.Μάνης
SessoMaschio
Luogo di nascitaLidia
ProfessioneRe di Lidia

Mane (in greco antico: Μάνης, Mánis) è un personaggio della mitologia greca. Fu un Re di Lidia[1].

Genealogia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Zeus[2] e di Gea[2], fu il padre di Ati[1] e dall'oceanina Calliroe[2] ebbe il figlio Cotys[2].

Mitologia[modifica | modifica wikitesto]

Secondo Erodoto fu il primo re di Meonia[1] (che in seguito prese il nome di Lidia) e visse durante il secondo millennio a.C..

Suo figlio Cotys sposò Alia (figlia di Tyllus) e da lei ebbe Asies che divenne l'eponimo dell'Asia[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Erodoto, Storie, I, 94
  2. ^ a b c d e (EN) Dionigi d'Alicarnasso, Antichtà Romane, 1, 27.1, su topostext.org. URL consultato il 13 agosto 2019.
Mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca