Mandeure

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mandeure
comune
Mandeure – Stemma
(dettagli)
Mandeure – Veduta
Localizzazione
Stato Francia Francia
Regione BlasonBourgogneFrancheComté.svg Borgogna-Franca Contea
Dipartimento Blason département fr Doubs.svg Doubs
Arrondissement Montbéliard
Cantone Valentigney
Territorio
Coordinate 47°27′N 6°48′E / 47.45°N 6.8°E47.45; 6.8 (Mandeure)Coordinate: 47°27′N 6°48′E / 47.45°N 6.8°E47.45; 6.8 (Mandeure)
Superficie 15,13 km²
Abitanti 5 160[1] (2009)
Densità 341,04 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 25350
Fuso orario UTC+1
Codice INSEE 25367
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Mandeure
Mandeure
Sito istituzionale

Mandeure è un comune francese di 5.160 abitanti situato nel dipartimento del Doubs nella regione della Borgogna-Franca Contea.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Corrisponde all'antica città dei Sequani Epomanduodurum, monumentalizzata in epoca romana con un grande santuario di epoca augustea ed un teatro di grandi dimensioni, rimaneggiato in epoca severiana[2].

Nel tempo il comune era diviso in due parti dalla Route nationale 437 con il quartiere di Mandreuse a ovest e quello di Beaulieu a est. Proprio in quest'ultimo alla fine del XIX secolo è stata costruita una delle prime fabbriche della Peugeot.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ Séverine Blin, Architecture monumentale et décoration architecturale dans les Germanies à l'époque impériale. Les monuments publics de Mandeure, tesi di dottorato dell'Institut de recherche sur l'architecture antique (IRAA) del Centre national de la recherche scientifique (CNRS) (riassunto on-line in francese sul sito dell'IRAA).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN241592617 · BNF: (FRcb15252593x (data)
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia