Mandato francese della Siria e del Libano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Mandato francese della Siria)
Jump to navigation Jump to search
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Storia della Siria e Gebel Druso (stato).

Il Mandato francese della Siria fu un Mandato della Società delle Nazioni di classe A creato dopo la Prima guerra mondiale, in seguito alla spartizione dell'Impero ottomano.

Mandat français en Syrie
Mandat français en Syrie – BandieraMandat français en Syrie - Stemma
(dettagli)(dettagli)
Motto: Liberté, Egalité, Fraternité
Dati amministrativi
Nome completoMandato francese in Siria
Nome ufficialeMandat français en Syrie
Lingue ufficialifrancese, arabo
Lingue parlatearabo, francese
InnoLa Marseillaise
CapitaleAleppo
Altre capitaliDamasco
Dipendente daFrancia
Politica
Forma di StatoMandato della SDN affidato alla Francia
Capo di statoPresidenti della Repubblica francese
Nascita1923
Causaspartizione dell'Impero ottomano
Fine1943
CausaSeconda guerra mondiale
Territorio e popolazione
Bacino geograficoVicino Oriente
Territorio originaleCappadocia
Economia
Valutafranco francese
Religione e società
Religioni preminentiislam sunnita
Religioni minoritariecattolicesimo
Evoluzione storica
Preceduto daFlag of Kingdom of Syria (1920-03-08 to 1920-07-24).svg Regno Arabo di Siria
Succeduto daSiria Siria
Libano Libano

Nei due anni che seguirono la fine della guerra nel 1918, in base all'Accordo Sykes-Picot firmato da Gran Bretagna e Francia durante il conflitto, gli inglesi ebbero il controllo della provincia ottomana della Mesopotamia (Iraq) e della parte meridionale della provincia di Siria (Palestina e Giordania), mentre i francesi controllavano il resto della Siria ottomana (la moderna Siria, il Libano e la provincia di Hatay attualmente in Turchia).

Nei primi anni venti il controllo britannico e francese di queste regioni fu formalizzato attraverso il sistema dei mandati e il 29 settembre 1923 alla Francia fu assegnato il Mandato sulla Siria, che includeva anche il Libano e Hatay (Alessandretta), oltre alla moderna Siria.

Il Mandato francese della Siria durò fino al 1943, quando sorsero due Paesi indipendenti, la Siria e il Libano, mentre Hatay si era già unita alla Turchia nel 1939 in seguito ad un referendum. Tuttavia, le truppe francesi lasciarono il territorio siriano e libanese solo nel 1946.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]