'Ndrina Mandalari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Mandalari)

I Mandalari sono un clan della ndrangheta calabrese, originario di Guardavalle (Catanzaro). Sono alleati dei Novella e sono insediati nell'hinterland milanese nei Comuni di Rho, Bollate, Novate. Affiliati dei Barbaro-Papalia, sono attivi nei settori dell'edilizia, della droga e delle società immobiliari. [1] [2] I Mandalari nacquero nel XV secolo; si tratta di una nobile famiglia ancora esistente, avente nuclei familiari in diverse zone del mondo, nei Paesi meno industrializzati mantengono il prefisso "Di" come simbolo di nobiltà. Questa famiglia è ancora presente principalmente in Italia e in America nello stato di New York e in Arizona.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La peste di Milano, pag.88
  2. ^ «Milano è la vera capitale della ' ndrangheta», in Corriere della Sera, 15 giugno 2008. URL consultato il 30-06-2009 (archiviato dall'url originale il pre 1/1/2016).
  3. ^ Libri storici

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]