Mamonovo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mamonovo
città
Mamonovo – Stemma
Localizzazione
Stato Russia Russia
Circondario federale Nordoccidentale
Soggetto federale Flag of Kaliningrad Oblast.svg Kaliningrad
Rajon Non presente
Territorio
Coordinate 54°28′N 19°56′E / 54.466667°N 19.933333°E54.466667; 19.933333 (Mamonovo)Coordinate: 54°28′N 19°56′E / 54.466667°N 19.933333°E54.466667; 19.933333 (Mamonovo)
Altitudine 15 m s.l.m.
Superficie 20 km²
Abitanti 7 500 (2006)
Densità 375 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 238450
Prefisso 40156
Fuso orario UTC+2
Targa 39, 91
Cartografia
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Mamonovo
Mamonovo
Sito istituzionale

Mamonovo (in russo: Мамоново?) è una città della Russia, posta ai confini con la Polonia.

Fino al 1945 fu tedesca, e nota con il nome di Heiligenbeil. Prese il nome attuale in onore del generale sovietico Nikolaj Vasil'evič Mamonov.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Stemma dell'Oblast' di Kaliningrad Città dell'Oblast' di Kaliningrad Bandiera dell'Oblast' di Kaliningrad
Capoluogo: Kaliningrad

Bagrationovsk | Baltijsk | Černjachovsk | Gur'evsk | Gusev | Gvardejsk | Krasnoznamensk | Laduškin | Mamonovo | Neman | Nesterov | Ozërsk | Polessk | Pionerskij | Pravdinsk | Primorsk | Slavsk | Sovetsk | Svetlogorsk | Svetlyj | Zelenogradsk

Controllo di autorità VIAF: (EN243458988 · GND: (DE4096107-2
Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia