Maledizione del vincitore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In economia, la maledizione del vincitore indica la situazione nella quale si trova una persona che acquista all'asta un bene, pagandolo più del suo effettivo valore[1].

Al fine di ridurre questa eventualità l'esperienza sembra suggerire che meccanismi di mercato grigio e l'asta marginale siano preferibili all'asta a rubinetto e all'asta competitiva.[senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vernon L. Smith, La razionalità nell'economia. Fra teoria e analisi sperimentale, IBL Libri, 2010 - ISBN 8864400206

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia