Malcolm Young

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Malcolm Young
Malcolm Young en 2010.jpg
Malcolm Young nel 2010
NazionalitàAustralia Australia
Scozia Scozia
GenereHard rock
Periodo di attività musicale1969 – 2014
StrumentoChitarra
GruppiAC/DC, Belzebub Blues, Velvet Underground (Australia)
Studio17
Live5
Raccolte10
Sito ufficiale

Malcolm Mitchell Young (Glasgow, 6 gennaio 1953Sydney, 18 novembre 2017) è stato un chitarrista australiano di origine scozzese, cofondatore, insieme a suo fratello Angus, del celebre gruppo hard rock AC/DC.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era il penultimo di sei fratelli, l'ultimo dei quali è Angus. Formò la band con il fratello più piccolo quando avevano 20 e 18 anni, insieme al cantante Dave Evans, licenziato poi nel 1974 per assumere Bon Scott.

Era sposato con Linda Young e aveva due figli, Cara e Ross.

Fra i gruppi in cui ha suonato al di fuori degli AC/DC si possono ricordare i Belzebub Blues e i Velvet Underground (semplice omonimo del celebre gruppo di Lou Reed).

Young ha lasciato gli AC/DC nell'aprile del 2014 per sottoporsi ad un trattamento per la demenza[1][2] e, successivamente, nel settembre 2014, il management della band ha annunciato che il suo ritiro sarebbe stato definitivo[3]. Inoltre, alla fine del Black Ice Tour gli fu diagnosticato anche un cancro ai polmoni, ma i medici sono stati comunque in grado di guarire quella condizione grazie ad un intervento fatto in tempi record. 

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante avesse vinto il cancro ai polmoni, a Young furono diagnosticati anche dei problemi cardiaci, che costrinsero i medici a inserirgli un pacemaker. Visto anche una forma di demenza, le condizioni di salute di Malcolm peggiorarono progressivamente nel tempo fino a portarlo alla morte il 18 novembre 2017 all'età di 64 anni. [4]

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

La tecnica di chitarra ritmica di Malcolm Young (la maggior parte delle linee soliste sono affidate ad Angus) era molto apprezzata dagli esperti del settore. Alcuni dei riff più famosi degli AC/DC, tra cui quello di Back in Black, per citarne uno, sono stati ideati proprio da Young e spesso nascevano da un incastro di accordi aperti, relative varianti e potenti power chords, con l'onnipresente distorsione.

Strumentazione[modifica | modifica wikitesto]

Malcolm Young nel 1990

Durante la sua carriera, Young ha usato una Gretsch Jet Firebird del 1963 a cui sono stati rimossi il pickup al manico e i suoi relativi controlli. Usava corde molto spesse (per avere più punch nei suoi riffs) marca Gibson 900Ms spessore 0.012/0.56. Usava plettri Fender "extra-heavy" (spessore mm 1,21) e i suoi personalizzati Ernie Ball, con logo della band su un lato e la sua firma sull'altro. In tutta la sua carriera non ha mai cambiato chitarra (eccezione fatta per la Gretsch White Falcon usata occasionalmente, visibile nei videoclip di Back in Black, in quello di You Shook Me All Night Long ed in quello di Hells Bells)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album studio[modifica | modifica wikitesto]

Live[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Videografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ AC/DC guitarist Malcolm Young is in hospital, says bandmate Brian Johnson, su theguardian.com. URL consultato il 10 luglio 2014.
  2. ^ AC/DC's Malcolm Young Has Dementia, su people, 30 settembre 2014. URL consultato il 30 settembre 2014.
  3. ^ AC/DC ‘ROCK OR BUST', Alberts Management. URL consultato il 24 settembre 2014.
  4. ^ È morto Malcolm Young, co-fondatore degli Ac/Dc, La Repubblica, 18 novembre 2017. URL consultato il 18 novembre 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN85728934 · ISNI: (EN0000 0001 0785 0129 · LCCN: (ENn78011841 · GND: (DE134571681 · BNF: (FRcb14044560r (data) · NLA: (EN35295128